Playoff NBA, infortunio PJ Tucker: contusione al ginocchio, esce nel terzo quarto

Sky Sport SPORT

Come se giocare senza Kyle Lowry per otto partite ai playoff non fosse abbastanza, i Miami Heat si ritrovano a fare i conti con un altro infortunio potenzialmente devastante.

In gara-2 Tucker ha segnato 5 punti veloci nel primo quarto ma non ha più aggiunto punti a tabellone, chiudendo con 4 ribalzi, 1 assist, 2 palle perse e 2 falli con -10 di plus-minus in poco meno di 22 minuti e 2/6 al tiro.

Secondo quanto scritto da Chris Haynes di Yahoo Sports, il veterano si sottoporrà a una risonanza magnetica nelle prossime ore per valutare l’entità dell’infortunio, attualmente descritto solo come una contusione. (Sky Sport)

Su altre fonti

PJ Tucker ha ricevuto un colpo al ginocchio nel corso del primo quarto di gara-2 contro i Boston Celtics e, dopo aver provato a stringere i denti per rimanere in campo, ha dovuto alzare bandiera bianca nella ripresa, tornando negli spogliatoi senza più rientrare sul parquet. (Liberoquotidiano.it)

Decisivo un parziale di 17-0 nel primo quarto. Boston piazza subito un gran colpo in gara-2 della finale di Eastern Conference di Nba. (Notizie - MSN Italia)

Tatum ha lasciato il segno nel primo periodo, segnando 20 (70% di successo al tiro) dei suoi 27 punti. Non da meno Brown (24 pt, 8 rimbalzi), mentre Smart ha addirittura sfiorato la tripla doppia (24 pt, 12 assist, 9 rimbalzi). (La Sicilia)

I Miami Heat non riescono ad aumentare il vantaggio nella serie contro i Boston Celtics: i 29 punti di Jimmy Butler non hanno evitato la sconfitta. Jimmy Butler scored 29 points in their Game 2 loss (NbaReligion)

Tatum firma 27 punti, 24 a testa per Smart e Brown MIAMI (STATI UNITI) (ITALPRESS) - Miami scatta veloce ma poi Boston prende in mano la partita e sbanca la FTX Arena. Per Smart anche 12 assist e 9 rimbalzi, con Boston che sul finale di primo quarto ha piazzato un break di 17-0 con cinque triple in sei possessi. (Tiscali)

Buone notizie per i Boston Celtics che hanno recuperato Al Horford in tempo per la seconda gara della serie delle finali di conference contro i Miami Heat. (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr