Crypto.com hackerato? Il CEO scrive un messaggio per tranquillizzare i clienti

Quotidianpost.it ECONOMIA

l popolare sito di scambio di criptovaluta Crypto.com ha sospeso i prelievi per 14 ore, all’inizio di questa settimana, ma ci sono opinioni contrastanti su ciò che è realmente accaduto.

Dopo la riattivazione dei prelievi, il CEO di Crypto.com Kris Marszalek ha scritto un messaggio in cui diceva che nessun fondo dei clienti era stato perso e aveva promesso che un’indagine completa sarebbe stata svolta. (Quotidianpost.it)

Ne parlano anche altri media

Prima di continuare, ricordiamo altresì come lo stesso exchange non rappresenti ad oggi l’unico operatore a permettere di negoziare sul comparto crypto. L’attacco hacker a Crypto.com ha rappresentato una delle notizie più virali nel corso delle ultime giornate. (Criptovalute24)

Ma, ha sottolineato Marszalek nell’intervista, “questi numeri non sono particolarmente rilevanti e i fondi dei clienti non sono mai stati a rischio” Per quanto riguarda il volume di scambi giornalieri, Crypto. (hackerjournal.it)

Questo inconveniente è stato necessario perché l'azienda ha del tutto cambiato l'infrastruttura che regola la 2FA, dato che le transazioni erano state approvate (non si sa come) senza bisogno del codice relativo. (SmartWorld)

Un’azione pirata non indolore che ha provocato danni a server e macchine e ha. (mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 21 gennaio 2022 – I sistemi informatici del Comune di Trezzano sul Naviglio. restano al sicuro grazie a investimenti e innovazione decisi dall’Amministrazione comunale già a. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Mentre la Twittersphere si accende legittimamente, il gigante dell’exchange assicura che il problema verrà risolto rapidamente e che i fondi verranno restituiti ai loro proprietari. Questo tour de force tecnico è stato osservato molto presto sulla piattaforma, che ha avuto l’effetto di annullare alcune transazioni. (CybeOut)

I prelievi non autorizzati sono stati pari a ETH 4.836,26, BTC 443,93 e circa [USD] 66.200 in altre valute", ha detto la società nel rapporto. L'azienda ha eseguito un controllo dell'infrastruttura internamente e si è "impegnata" con società di sicurezza di terze parti, hanno detto. (Cryptonews Italy)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr