Scarcerato dopo 43 anni di carcere. La sua condanna rappresenta un errore giudiziario da manuale

Scarcerato dopo 43 anni di carcere. La sua condanna rappresenta un errore giudiziario da manuale
Farodiroma ESTERI

Strickland fu condannato nel 1978 per l’omicidio di Sherrie Black, 22 anni, Larry Ingram (21) e John Walker (20), nonostante l’assenza di una prova fisica che lo legasse alla scena del crimine, l’alibi fornito da più familiari e l’ammissione dei killer che lui non partecipò al triplice delitto.

A raccontare l’ennesimo caso di mala giustizia, venata forse da pregiudizi razzisti, è il Washington Post, secondo cui si tratta del caso più lungo di errata condanna nel Missouri e di uno dei più lunghi nella storia degli Usa. (Farodiroma)

Se ne è parlato anche su altre testate

Negli anni anche Douglas ha cercato di ritrattare la sua testimonianza, ma Strickland è rimasto in prigione. Strickland ha detto al Washington Post che la prima cosa che intende fare dopo essere stato rilasciato dal carcere è vedere la tomba di sua madre (Oltre.tv)

Il suo caso è la più lunga detenzione di un innocente nella storia del Missouri e una delle più lunghe di tutti gli Stati Uniti. In tutti questi anni Strickland si era sempre proclamato innocente. (Fanpage)

Aveva ottenuto l’ergastolo per aver ucciso tre uomini bianchi, un triplice omicidio che però non ha mai commesso. Era stato condannato ingiustamente per l’omicidio di tre giovani ragazzi, nonostante non ci fossero prove contro di lui. (VNews24)

Innocente Dopo 43 anni di carcere, un afroamericano fatica ad adattarsi alla sua nuova libertà

Kevin Strickland, un 62enne afroamericano di Kansas City, è stato rilasciato da una prigione del Missouri dopo che un giudice ha riconosciuto che le prove usate contro di lui erano state ritrattate o smentite. (LaPresse)

Un anno fa il suo caso è stato riaperto ed è emersa la verità: è innocente. Era stato condannato ingiustamente, ora, dopo 42 anni di carcere un uomo è tornato in libertà. BREAKING: Kevin Strickland to be released from prison immediately, more than 43 years after a triple murder conviction (Thesocialpost.it)

Washington | “Ancora non riesco a crederci”: Kevin Strickland, un afroamericano che è stato assolto dopo aver scontato 43 anni di carcere, ha ammesso mercoledì di aver avuto difficoltà ad adattarsi alla libertà che ha rivendicato all’età di 62 anni. (BarSport.Net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr