Le ultime notizie sul coronavirus dal mondo

Le ultime notizie sul coronavirus dal mondo
Per saperne di più:
Ticinonline SALUTE

Resteranno esenti per ora da nuove misure i comizi politici in questi cinque mesi di campagna elettorale.

L'obiettivo è sempre quello di «non tornare a limiti di accesso e ancora meno a chiusure, coprifuoco o chiusure nel nostro paese»

Lo ha anticipato, al termine del Consiglio dei ministri, il portavoce del governo Gabriel Attal.

«C'è una decisione del Consiglio costituzionale secondo la quale non si può condizionare l'accesso a un comizio al certificato». (Ticinonline)

La notizia riportata su altri giornali

Secondo un gruppo di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Genetica e dell’Università di Niigata, la spiegazione sarebbe nelle continue mutazioni del virus che avrebbero di fatto ucciso il Covid. (Il Secolo d'Italia)

Buone notizie anche sul fronte dei decessi, che sono stati due, e dagli ospedali dove i pazienti ricoverati in gravi condizioni stanno diminuendo progressivamente e ora sono 58. Ma, come riporta il Japan Times, secondo uno studio condotto dai ricercatori del National Institute of Genetics e della Niigata University, numeri così bassi si spiegano anche per un'errore della variante Delta che la starebbe portando all'auto-estinzione. (Quotidiano.net)

Innanzitutto gli scienziati giapponesi hanno sottolineato che l'estinzione della variante Delta da altri Paesi è possibile ma non certa (Scienze Fanpage)

Covid, in Giappone variante Delta "scomparsa per autoestinzione". L'ipotesi degli scienziati

Alla domanda se il declino della Delta in Giappone sia causato da patrimonio genetico dei giapponesi il professore risponde no Per il professor Ituro Inoue la variante in Giappone ha accumulato troppe mutazioni nella proteina che corregge gli errori del virus chiamata nsp14. (Il Fatto Quotidiano)

Lo studio ha condotto gli esperti a rilevare che la diversità genetica della variante Delta era molto più ridotta di quella della variante Alfa. Nel frattempo, qualcuno inizia a domandarsi se la Delta sarà l’ultima “super variante” del Covid. (L'HuffPost)

Secondo una teoria potenzialmente rivoluzionaria proposta da Ituro Inoue, professore presso l'Istituto Nazionale di Genetica, la variante Delta in Giappone ha accumulato troppe mutazioni nella proteina non strutturale che corregge gli “errori” del virus chiamata nsp14. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr