L'antenna sonar ha restituito segnali: individuata l'area in cui potrebbero essere gli escursionisti (video)

MarsicaLive INTERNO

Leggi anche:. Non appena percepiti i segnali sono stati portati in quota i militari del Reparto d’Intervento Montano (RIM), del 7° Reggimento Laives di Bolzano, agli ordini del maggiore Marco Ballan.

L’area in cui si scaverà è quella della Valle Genzana.

I carabinieri, al comando del capitano Adolfo Donatiello, hanno percepito dei suoni che dovrebbero essere i segnali che stabiliscono l’area in cui potrebbero trovarsi gli escursionisti. (MarsicaLive)

Su altri giornali

Le buone condizioni meteorologiche di oggi hanno permesso ai soccorritori di raggiungere in elicottero la quota di ricerca nella Valle Majelama del Monte Velino per proseguire le ricerche dei dispersi. (MarsicaLive)

Anche Nina Palmieri, giornalista e volto noto della trasmissione Mediaset “Le Iene”, ha voluto dedicare un pensiero e una preghiera per i quattro ragazzi. Fa che Valeria, Gianmarco, Tonino e Gian Mauro tornino a casa”. (MarsicaLive)

Purtroppo però anche questa operazione è al momento stata sospesa per il maltempo, che impedisce agli elicotteri di decollare. Al momento sono state interrotte le ricerche dei 4 dispersi sul Monte Velino, a causa del maltempo e della scarsa visibilità che impedisce agli elicotteri di decollare e alle squadre di terra di proseguire le attività di ricerca a Valle Majelama. (Onda Tv)

Questa mattina una squadra di Vigili del fuoco ha raggiunto la zona effettuando una verifica più approfondita delle condizioni di sicurezza della posizione del mezzo e dell’intorno dell’area, riscontrando che non sussistono pericoli di instabilità. (MarsicaWeb)

Purtroppo però anche questa operazione è al momento stata sospesa per il maltempo, che impedisce agli elicotteri di decollare. Durante il volo verso la zona delle ricerche i piloti hanno dovuto procedere allo sgancio dei cavi. (Zonalocale Abruzzo)

L’intera Marsica si stringe attorno ai soccorritori impegnati nelle ricerche sul monte Velino per ritrovare i quattro escursionisti, Tonino, Valeria, Gianmarco e Gian Mauro, dispersi da domenica. Ecco la storia di Elio. (MarsicaLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr