FS, Giovannini: nuovo Piano Industriale contributo importante agli obiettivi di sostenibilità del Paese

Finanza Repubblica ECONOMIA

Gli investimenti consentiranno di aumentare l’accessibilità dei territori riducendo le disuguaglianze tra i cittadini in linea con quanto previsto nel Pnrr.

È quanto dichiara il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, sottolineando gli investimenti previsti per la rigenerazione urbana e per potenziare il trasporto ferroviario delle merci.

(Teleborsa) - Il Piano Industriale 2022-2031 del Gruppo Ferrovie dello Stato italiane “darà un contributo importante al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità che il Governo persegue e la sua attuazione restituirà una rete infrastrutturale sempre più innovata, digitalizzata e interconnessa”. (Finanza Repubblica)

Su altri media

L’Amministrazione Comunale avvia un altro cantiere relativo al restyling dei manti di asfalto usurati a causa delle condizioni meteo o dell’utilizzo. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Altri 2,39 miliardi di euro andranno alle infrastrutture stradali. di Lisa Ciardi. Dal nodo dell’Alta Velocità a Firenze al potenziamento delle linee Pistoia-Lucca e Empoli-Siena, dai collegamenti con il porto di Livorno alla sistemazione delle stazioni. (LA NAZIONE)

Disponibile dall’11 maggio, può essere sfruttata da chiunque viva a Bologna e abbia più di 16 anni. Questi sono offerti dai negozi e/o servizi che seguono: Decathlon, Corrente, Bomob, Tper, Natura Sì, Enjoy, Ridemovi, Roger e Librerie. (Sardegna Reporter)

A Nyon la priorità è evitare scontri e rancori tra i club europei sulle cifre da versare e così per il momento il piano UEFA è stato bloccato é risultato infatti difficile pensare come introdurre questo importante flusso di denaro nei sistemi UEFA e come poi ridistribuirli ai club. (Calcio In Pillole)

Tantissime risorse che aprono ad uno scenario di mobilità sempre più multimodale, digitale, condivisa ed ecologica”, commenta orgoglioso il Sottosegretario. “Tanti progetti, molti cantieri all’attivo, tanti posti di lavoro, questo è lo scenario attuale e dei prossimi anni (il Fatto Nisseno)

Cittadini, amministratori comunali e responsabili di Rete ferroviaria a confronto. Abbiamo intenzione di tutelare in ogni caso e difendere gli interessi dei nostri concittadini e non certamente far loro dei danni (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr