L’intervista di Harry e Meghan a Oprah Winfrey «sarà esplosiva» (come quella di Diana)

L’intervista di Harry e Meghan a Oprah Winfrey «sarà esplosiva» (come quella di Diana)
Vanity Fair Italia CULTURA E SPETTACOLO

Alla luce delle ultime novità, tutti gli osservatori reali sono convinti che l’intervista di Harry e Meghan farà tremare la Corona.

Il 7 marzo il principe Harry e sua moglie Meghan Markle concederanno all’amica Oprah Winfrey la prima intervista televisiva dopo l’addio alla royal family.

LEGGI ANCHE. William «è preoccupato» per l’intervista di Harry e Meghan a Oprah Winfrey. LEGGI ANCHE. Il principe William è «triste e scioccato» per il comportamento di Harry verso la nonna regina. (Vanity Fair Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

C'era grande attesa per capire che cosa Harry e Meghan avrebbero fatto a un anno di distanza dalla Megxit, la loro clamorosa decisione di abbandonare la royal family e trasferirsi a vivere in California con il piccolo Archie. (RagusaNews)

Sola nel castello di Windsor, con il marito Filippo ancora ricoverato in ospedale, la regina Elisabetta è di pessimo umore. È stato Harry, in queste ultime settimane, a insistere per riannodare i rapporti, ma non nel modo che forse Elisabetta auspicava. (La Stampa)

Nel dettaglio, gli incarichi rimessi dai duchi riguardano i ruoli del principe Harry nei Royal Marines, nella RAF, nella Royal Navy, nonché nel Queen’s Commonwealth Trust, nella Rugby Football Union e nella Rugby Football League. (Corriere della Sera)

Meghan Markle e Harry, quanto potrebbero guadagnare dalla Megxit

Un taglio netto e un oceano di mezzo. (Video - La Stampa)

editato in: da. Meghan Markle, la seconda gravidanza. I Sussex dunque manterranno il titolo di duca e duchessa, mentre Harry perderà i gradi militari esibiti dopo le sue numerose missioni, fra cui quella in Afghanistan (DiLei)

editato in: da. “Meghan potrebbe avere il proprio marchio di bellezza – ha svelato una fonte -, insieme potrebbero avviare un canale TV negli Stati Uniti per sensibilizzare sulle cause che gli stanno a cuore”. (DiLei)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr