Bonus biciclette 2022: come funziona e come ottenerlo

Ti Consiglio ECONOMIA

COME FUNZIONA IL BONUS BICICLETTE. Il bonus biciclette 2022 è utilizzabile come credito d’imposta esclusivamente nella dichiarazione dei redditi in diminuzione delle imposte dovute.

In questa guida vi spieghiamo in modo chiaro e dettagliato come funziona il bonus biciclette 2022, a chi spetta, come richiederlo e come usufruirne.

COME RICHIEDERE IL BONUS BICICLETTE 2022. Per richiedere il bonus bici 2022 occorre comunicare all’Agenzia delle Entrate l’ammontare delle spese sostenute e il credito d’imposta richiesto

La spesa totale stanziata per il bonus biciclette 2022 è pari a 5 milioni di euro. (Ti Consiglio)

Ne parlano anche altri media

https://it.sputniknews.com/20220128/bonus-mobilita-sostenibile-dal-13-aprile-al-via-le-domande-per-il-nuovo-contributo-da-750-euro-14816882.html. Bonus mobilità sostenibile, dal 13 aprile al via le domande per il nuovo contributo da 750 euro. (Sputnik Italia)

Leggi anche:Nuovi Bonus INPS 2022: era ora, tanti italiani festeggiano i sorprendenti aiuti. Questi bonus green sono davvero utili in questo periodo di forte disagio per le famiglie dovuto ai rincari La domanda dovrà essere inviata nella finestra temporale tra il 13 aprile ed il 13 maggio di quest’anno. (iLoveTrading)

Per compilare bene il modulo del bonus mobilità 2022 seguite le istruzioni contenute in questo manuale, messo a disposizione dall’Agenzia stessa Bonus mobilità 2022: moduli e domanda. La domanda per il bonus va fatta online nell’area utente del sito dell’Agenzia delle Entrate. (The Wam.net)

1 della legge 30 dicembre 2018, n. 145. Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente nella dichiarazione dei redditi e si tradurrà in una diminuzione della tasse dovute (inSella)

Sono infatti pronte le regole per fruire del nuovo bonus mobilità sostenibile, il credito d’imposta previsto per chi ha sostenuto spese per l’acquisto di mezzi e servizi di mobilità a zero emissioni e ha rottamato un vecchio veicolo di categoria M1. (Gazzetta del Sud)

Il credito d'imposta è riconosciuto nella misura massima di 750 euro ed è utilizzato entro tre anni a decorrere dall'anno 2020. L’ultima Istanza validamente trasmessa sostituisce tutte quelle precedentemente inviate;. (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr