Chioggia, medico dell’Inps smaschera finto malato: minacciato di morte

Chioggia, medico dell’Inps smaschera finto malato: minacciato di morte
Più informazioni:
il Resto del Carlino INTERNO

Le accuse della moglie. Il sanitario dell’Inps ha denunciato l'episodio ai Carabinieri ma ha anche deciso di allontanarsi da Chioggia, chiedendo il trasferimento.

A quel punto l’uomo, smascherata la sua truffa di finto malato, sarebbe andato su tutte le furie aggredendo il medico anche con insulti razzisti.

L'amministrazione comunale esprime massima solidarietà al medico fiscale

Insulti razzisti. (il Resto del Carlino)

Su altre testate

A nome di tutto l'Ordine veneziano esprimo solidarietà e vicinanza al collega, medico dell'Inps, aggredito a Chioggia mentre stava semplicemente facendo il proprio lavoro» Maurizio Scassola, segretario Fimmg Veneto, ha indirizzato a Yontu una lettera aperta: «È intollerabile che un medico venga trattato in questo modo, venga colpito, minacciato e insultato, con le aggravanti dello sfondo razzista e della correità di molti». (VeneziaToday)

Mentre parla si sente tutta la sofferenza, ancor più della rabbia, che da tre giorni si porta dietro come tatuata sulla pelle. Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. (La Stampa)

“Sei africano, vattene da qui”. A parlare della vicenda è stata anche la fidanzata del medico, Francesca Moro, con un lungo post su Facebook. Trent’anni, gli ultimi undici vissuti in Italia, e una laurea in Medicina conseguita all’Università di Padova nel 2017, il dottor Yontu Maffo lavora a Chioggia da sei mesi (LA NOTIZIA)

Chioggia, medico dell'Inps aggredito e minacciato perché nero. "In che mondo vivrà mia figlia?"

Dopo aver sporto denuncia ai carabinieri, il medico ha chiesto anche il trasferimento: non vuole più vivere e lavorare in Veneto «Ha chiuso il portone in modo da impedirmi di uscire dal cortile – ha denunciato il medico ai carabinieri – e ci ha piazzato davanti una sedia. (Open)

Minacciato più volte durante una visita fiscale a un uomo in malattia, e apostrofato con insulti a sfondo razzista perché di colore. Succede a Chioggia: arriva in ritardo alla visita fiscale e insulta con frasi razziste il medico che fa il verbale perché è nero. (neXt Quotidiano)

di Enrico Ferro. Nelson Yontu, il medico 30enne aggredito a Padova. Nelson Yontu, 30 anni, non aveva trovato in casa un uomo che era in malattia dal lavoro. Padova, medico dell'Inps aggredito e minacciato perché nero. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr