Faroe, uccisi oltre 1'500 delfini

Faroe, uccisi oltre 1'500 delfini
RSI.ch Informazione ESTERI

Se infatti normalmente vengono uccise alcune centinaia di globicefali, una specie di balena di cui in quelle acque vivono circa 100'000 esemplari e la cui carne viene poi spartita su base comunitaria e consumata - questa volta nella trappola sono finiti 1'423 delfini.

L'impietoso massacro è durato più a lungo del solito e secondo i media locali anche una parte della popolazione di 50'000 abitanti - che pure è maggioritariamente è a favore della "grind" - è rimasta scioccata

I cetacei vengono convogliati verso riva in una baia con delle imbarcazioni, e lì massacrati con armi da taglio. (RSI.ch Informazione)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il massacro di delfini è stato così brutale e mal gestito che non sorprende che la caccia sia stata criticata dai media delle Isole Faroe e persino da molti sostenitori e politici del posto. La Grindadrap consiste nel trascinare i cetacei a riva per poi macellarli con arpioni, coltelli e in qualche caso anche trapani. (Periodico Italiano)

Ogni anno, riporta la Bbc, vengono sgozzate circa 600 balene (globicefali) e 35-40 delfini.Quindi il massacro di domenica è senza precedenti. La tradizionale caccia Grindadràp consiste nel trascinare i cetacei a riva e poi massacrarli con i coltelli: quest’anno numeri impressionanti. (Corriere della Sera)

Il biologo marino Bjarni Mikkelsen ha riferito che si è trattato del maggior numero di delfini uccisi in un giorno solo nelle Isole Faroe e che il primato antecedente risaliva al 1940. Millecinquecento delfini sono stati uccisi nelle Isole Faroe, un protettorato della Danimarca situato nell’Oceano Atlantico a metà strada tra Scozia e Norvegia. (InsideOver)

Far Oer, strage di delfini: la denuncia video

Orrore e rabbia alle isole Faroe dove domenica scorsa sono stati massacrati oltre 1.500 delfini nella tradizionale e sanguinaria caccia che da secoli si svolge nel Paese. Prestiamo particolare attenzione alle etichette, in cui viene riportato anche il modo in cui il pesce è stato pescato (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Il governo stima che ogni anno vengano catturati circa 600 esemplari di balene, mentre i delfini bianchi sono in numero decisamente inferiore, dell’ordine di qualche decina Orrore alle isole Faroe per una mattanza di delfini senza precedenti: oltre 1.500 esemplari sono stati massacrati in un solo giorno durante la tradizionale caccia che da secoli si svolge nell’arcipelago del nord Atlantico. (Gazzetta del Sud)

Sea Shepherd pubblica sui social una serie di video che documentano quanto accaduto lo scorso 12 settembre: in totale, 1.428 animali uccisi. Va in scena la 'grindadráp', la tradizionale caccia ai cetacei che vengono trascinati sulla spiaggia e uccisi tra atroci sofferenze. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr