Coronavirus Puglia, la Regione annuncia: "Via libera alle visite dei pazienti in terapia intensiva"

Coronavirus Puglia, la Regione annuncia: Via libera alle visite dei pazienti in terapia intensiva
Il Quotidiano Italiano - Bari INTERNO

“Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di legge che permetterà le visite straordinarie a pazienti covid in terapia intensiva.

Ad annunciarlo è il Consigliere regionale e capogruppo PD Filippo Caracciolo, firmatario della proposta di legge.

Si tratta di un atto di civiltà e di vicinanza alle famiglie”.

“La proposta di legge da me sottoscritta – afferma Caracciolo – nasce nell’ottica del recepimento delle numerose richieste pervenute da familiari dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, costretti a fare i conti, oltre che con la grave malattia di un congiunto, anche con l’impossibilità di vederlo. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Su altri media

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.261.410 test: 185.526 sono i pazienti guariti; 46.620 sono i casi attualmente positivi In un giorno si sono infatti liberati altri 30 posti letto, per un totale di 1.782 persone ricoverate. (BrindisiReport)

Pressoché invariato il dato dei pazienti ricoverati (1812 contro i 1813 di ieri) Poco meno di 900 le persone guarite, che generano un ulteriore calo dei casi attivi, giunti a 47023. (FoggiaToday)

In particolare, il primo carico è previsto per Pfizer, il prossimo 5 maggio, con 141mila dosi. Per quanto riguarda Moderna, invece, vi saranno una consegna di 24.300 mila dosi l'11 maggio, un'altra di quantità analoghe il 18 maggio, un caricco da 24.100 il 25 maggio e 48.200 dosi l'1 giugno. (BariToday)

Campagna vaccinale, ecco gli obiettivi di maggio della Regione

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.247.607 test. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. (l'Immediato)

Peggio solo Lombardia, 28 ingressi, e Lazio con 23 ricoverati gravi. La Puglia, con i 14 malati Covid ricoverati in Terapia intensiva lunedì 3 maggio, è la terza regione in Italia per numero di nuovi ingressi. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Appena disponibili quantità sufficienti, dovrà essere ampliato e garantito l'accesso alla vaccinazione, in base alle dosi disponibili sulla base della programmazione predisposta.6)Risultato di copertura fin qui raggiunto (67% per 1 dose al 30.04.2021, su base regionale). (GravinaLife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr