L'INTERVISTA Il gran ritorno di Ubaldo Greco: “Vi racconto la Caserta che sogno e il Pd in cui mi piace militare. Fino ad ora un governo senza una vera programmazione”

L'INTERVISTA Il gran ritorno di Ubaldo Greco: “Vi racconto la Caserta che sogno e il Pd in cui mi piace militare. Fino ad ora un governo senza una vera programmazione”
CasertaCE INTERNO

Uno schiaffo alla sinistra interna del Pd cittadino che reagì con quel duro documento di critica.

Il partito provinciale di Emiddio Cimmino, targato Stefano Graziano, pronto ad essere rivoluzionato dal presidente del consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero.

Lo scorso luglio chiedeste le dimissioni del segretario cittadino del Pd, Tresca.

A sostenere la sua ricandidatura ci sarà il Pd cittadino, ma come si comporteranno i 43 dissidenti che bocciarono la sua gestione definita accentratrice e personalistica?

Il Pd deve svolgere un ruolo di impulso, ma quando necessario anche critico per migliorare la gestione amministrativa

(CasertaCE)

Ne parlano anche altre testate

“Partiamo dal PD-aggiunge Beppe Negri- che come prima forza politica della città ha il dovere di fare una proposta. Da smart city a social city secondo una cornice di valori di riferimento del Pd attorno alla quale si potrà individuare un programma esteso a tutta la coalizione di centro sinistra. (IL CAFFE' QUOTIDIANO)

In una nota a firma di Pd, 5Stelle e Alternativa Civica, si legge che "è ferma convinzione di questo gruppo voler allargare l’intesa a tutte le forze che si ispirano agli stessi principi, cercando di far convergere in un progetto unitario le preziose competenze che esprimono e di cui Porto Recanati ha bisogno. (il Resto del Carlino)

Sabato 12 giugno 2021 - 13:50. Sul caso Saman Letta dice che chi viene in Italia deve rispettare le regole. "Se confermato il femminicidio, andrà trattato con la massima durezza". CONDIVIDI SU:. . . . . (askanews)

Pd, per Luca Fantini ora o mai più

Alla fine c’è stato un sostanziale accordo su tre figure: l’attuale vicesindaco Luca Secondi, l’assessore. Giovedì sera c’è stata l’Unione comunale del Pd, attualmente il partito di maggioranza relativa in Consiglio comunale: una riunione lunga e complessa, che si è conclusa a tarda notte. (LA NAZIONE)

“A mio giudizio il profilo del candidato sindaco di Finale Emilia per il centro sinistra e per la società civile deve avere le caratteristiche di unire ed aggregare. Così Marco Poletti ha presentato questa mattina a Finale la propria candidatura a sindaco. (La Pressa)

Per Luca Fantini un’occasione irripetibile E il segretario può fare…il segretario. (AlessioPorcu.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr