Cuneo, tentata rapina in gioielleria: fermato terzo uomo

Cuneo, tentata rapina in gioielleria: fermato terzo uomo
Adnkronos INTERNO

A quanto si apprende, è stata notificata al gioielliere un’ informazione di garanzia per omicidio colposo per eccesso di legittima difesa.

Complici uccisi dal commerciante, che avrebbe ricevuto un avviso di garanzia per omicidio colposo per eccesso di legittima difesa. E’ sottoposto a fermo e accusato di tentata rapina il 34enne di Alba terzo rapinatore che ieri, insieme a due complici, ha tentato di rapinare una gioielleria a Grinzane Cavour, nel cuneese. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri giornali

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:. http://www.provinciagranda.it/home/2021/04/29/news/rapina-a-grinzane-cavour-una-delle-pistole-dei-rapinatori-era-giocattolo-identificati-i-due-malviventi-deceduti-5121/. (Provincia Granda)

Due malviventi sono morti durante un tentativo di rapina ai danni di una gioielleria in provincia di Cuneo: il titolare era già stato vittima di un furto nel 2015. Roggero avrebbe sparato quando uno dei rapinatori, dopo essersi fatto consegnare i gioielli, ha tentato di portare via l’incasso. (Leggilo.org)

Il terzo complice, dopo aver abbandonato la Ford Fiesta bianca nella via laterale, è riuscito a fuggire a piedi e a raggiungere nella notte l'ospedale di Savigliano per farsi curare, ma è stato bloccato dai carabinieri che nel frattempo avevano diramato le informazioni in tutta la provincia (La Stampa)

Tentata rapina alla gioielleria di Grinzane Cavour: la ricostruzione dei fatti della Procura di Asti

Al tentativo di appropriarsi anche del denaro in cassa il titolare avrebbe quindi reagito sparando colpi con pistola legittimamente detenuta A quanto si apprende, il gioielliere avrebbe ricevuto un avviso di garanzia per omicidio colposo ed eccesso di legittima difesa. (Adnkronos)

Leggi anche: Google contro Netflix e Spotify: con YouTube Red niente pubblicità e musica in streaming dario marchetti dario marchetti. Il terzo complice, Alessandro Modica, 34 anni, residente ad Alba, è stato arrestato dai carabinieri ieri in tarda serata all’ospedale di Savigliano che era riuscito a raggiungere dopo la fuga da Grinzane Sono questi i nomi dei due rapinatori uccisi ieri dopo il tentato colpo alla gioielleria di Mario Roggero a Grinzane Cavour (La Stampa)

Nelle immediatezze del fatto, oltre ai rilievi tecnici eseguiti da personale dell’Arma, il Pm ed i militari hanno sentito il titolare della gioielleria, la moglie, la figlia nonché altre persone testimoni del fatto. (ATNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr