PSG, Neymar firma un pre-accordo per il rinnovo di contratto fino al 2026

PSG, Neymar firma un pre-accordo per il rinnovo di contratto fino al 2026
TUTTO mercato WEB SPORT

Perin o Audero, due ex per il dopo Buffon. Man City, Begiristain dopo il rinnovo di De Bruyne: "Senza dubbio tra i migliori giocatori al mondo". Matteoli: "Barella non mi stupisce

Stando al media francese, infatti, l’ex Barcellona avrebbe siglato un pre-accordo con la società di Parigi, per il prolungamento del rapporto fino al giugno 2026.

Neymar (29) è approdato in Francia nel 2017 mettendo a referto 83 gol in 105 partite. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

Fa parte del gioco, ma a Neymar manca il rispetto" Tiago Djalò, ex difensore del Milan, ha parlato delle scaramucce con Neymar durante la sfida di sabato scorso tra PSG e Lille, che sono costate il rosso a entrambi: “È un problema che deriva dalla scorsa stagione, dalla partita che giocammo a Parigi nel novembre 2019, con la differenza che non diventò virale come sabato scorso. (Milan News)

Stando a quanto si dice in Francia, l'ex blaugrana avrebbe già firmato un pre-contratto fino al 2026 e, in questo modo il club parigino avrebbe blindato una delle proprie stelle in attesa di scoprire quale sarà il futuro di Mbappè (Fantacalcio ®)

ha presentato lo Spectra Pack volta a stimolare uno spirito di ottimismo, fiducia in se stessi, speranza e comunità in un anno nel quale porterà momenti di grandezza nello sport. (Sport Mediaset)

Djalò: “Neymar non ha rispetto, mi ha lanciato un adesivo in faccia”

Il problema del club francese, sottolinea Marca, è l'assenza di un progetto sportivo del tutto definito, poiché Neymar e Mbappé hanno il contratto in scadenza nel 2022 e non hanno ancora rinnovato. Il progetto City più allettante della reunion con Neymar. (TUTTO mercato WEB)

E c'è chi insinua che sia stato premeditato. vedi letture. La terza espulsione rimediata nelle ultime 14 partite disputate con il Paris Saint-Germain non è piaciuta ai compagni di squadra di Neymar. L'ex Barcellona è il cocco della dirigenza ma anche degli allenatori e dello staff tecnico e qualcuno sospetta che abbia rimediato il rosso volontariamente per saltare la trasferta di Strasburgo, un avversario ostico contro il quale Neymar si è infortunato in passato (TUTTO mercato WEB)

Mi ha persino lanciato un adesivo in faccia. All'interno della sfida c'è stato un accesso scontro verbale tra Neymar e Thiago Djalò, ex difensore della Primavera del Milan. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr