Lotito, 80 milioni per la Salernitana: per ora nessuna offerta. Spunta una nuova ipotesi

Lotito, 80 milioni per la Salernitana: per ora nessuna offerta. Spunta una nuova ipotesi
Per saperne di più:
AreaNapoli.it SPORT

I legali della Salernitana hanno parlato con i colleghi della Federcalcio per costruire una soluzione che vada bene per tutti.

Claudio Lotito, patron della Salernitana e della Lazio, entro il 25 giugno dovrà cedere il club granata.

Lotito e Mezzaroma valutano la Salernitana 80 milioni di euro.

Le strade rimangono sempre due: vendita diretta o trust ma certe condizioni dettate dalla Federazione

Claudio Lotito ha il dovere di cedere Salernitana. (AreaNapoli.it)

Su altri giornali

Perché da quel primo giorno con la Salernitana, all'epoca c'era Antonio Lombardi alla guida di un club reduce da una semifinale playoff e da un decimo posto in C1, sono successe davvero tante cose. Entrambi vogliono che la Salernitana finisca in buone mani, per poter dare così anche seguito all'ottimo lavoro svolto fino ad oggi. (tuttosalernitana.com)

Il tempo stringe e la deadline del 25 giugno fissata dal presidente della Federcalcio è molto vicina Per questi motivi ora Lotito - per permettere alla Salernitana di iscriversi alla prossima Serie A - dovrà necessariamente vendere: le deadline è fissata al 25 giugno. (Toro News)

Una forzatura, perchè fino al prossimo 25 giugno la proprietà gode di una deroga e niente vietava di partecipare. La pista Della Valle è stata categoricamente smentita anche dai diretti interessati, cui addio al calcio dopo l’esperienza di Firenze sembra definitivo (Labaro Viola)

Salernitana, Castori resta in attesa di notizie

In queste settimane Lotito e Mezzaroma hanno avuto diversi incontri, uno dei quali con imprenditori operanti nella Capitale. Salernitana, il trust non convince: si valuta una strada alternativa Lotito e Mezzaroma provano ad accelerare per cedere il club. (Ottopagine)

Una forzatura, perchè fino al prossimo 25 giugno la proprietà gode di una deroga e niente vietava di partecipare. Offerte concrete non ne sono mai arrivate e pensare ci fossero davvero preliminari sottoscritti a campionato in corso appare ormai utopistico. (Tutto Napoli)

Fabrizio Castori si gode le vacanze, ma non ha contatti con la proprietà da una decina di giorni e questo potrebbe comportare una riflessione. Non che qualcuno abbia minimamente creduto alla voce su Mazzarri, sia chiaro, ma con una società ancora da costituire e un inevitabile ritardo sulla costruzione della squadra può accadere davvero di tutto. (tuttosalernitana.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr