Messina, aderisce ai "No Green Pass": il magistrato Angelo Giorgianni lascia la toga

Messina, aderisce ai No Green Pass: il magistrato Angelo Giorgianni lascia la toga
Mondopalermo.it INTERNO

Le verità nascoste del Covid-19”. CONTINUA

Messina, aderisce ai "No Green Pass": il magistrato Angelo Giorgianni lascia la toga. Articolo pubblicato il 12 Ottobre 2021 sul sito palermo.repubblica.it. 300×250. La decisione del consigliere della Corte d’Appello di Messina, co-autore del libro “Strage di Stato.

(Mondopalermo.it)

La notizia riportata su altre testate

Ed ancora: “Da magistrato sono venuto ad onorare il popolo sovrano, e tra io tra voi e il popolo scelgo il popolo sovrano e lascio la toga”. (Fatti e avvenimenti)

Ad annunciarlo, in una intervista all’Adnkronos, è il giudice Angelo Giorgianni, uno degli autori del libro “Strage di Stato. (Stampalibera.it)

Espressioni troppo forti e non consone, secondo la sezione ANM di Messina, con il ruolo e la toga di giudice. Giorgianni, la manifestazione e le “persone oneste” con a fianco “i delinquenti da condannare“. (https://vocedipopolo.it)

Covid, le frasi choc del giudice No Green Pass

L'Associazione nazionale magistrati condanna l'ultima uscita del magistrato che ha annunciato di voler rinunciare alla toga. (Tempo Stretto)

Il togato, o meglio l’ex togato, ha partecipato sabato alla manifestazione di piazza del Popolo a Roma per ribadire la sua decisione. Sul palco, Angelo Giorgianni ha anche parlato di un “preavviso di sfratto a coloro che occupano abusivamente i palazzi del potere” dato loro “dal popolo italiano“. (NewSicilia)

Così il giudice della Corte di Appello di Messina, ed ex sottosegretario all’Interno, Angelo Giorgianni, che sabato ha partecipato alla manifestazione di piazza del Popolo a Roma ribadendo la sua decisione. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr