La promessa di Damilano: in Consiglio anche in caso di sconfitta

La promessa di Damilano: in Consiglio anche in caso di sconfitta
La Repubblica INTERNO

Quando ci sono stati candidati uscenti del Pd i 5 Stelle li hanno sostenuti, mentre quando ci sono stati candidati uscenti dei 5 Stelle il Pd li ha contrastati».

«Mi rivolgo agli elettori 5 Stelle che non ci stanno a fare un partito vassallo del Pd.

Il nostro partito ha una commissione che si occupa di queste cose e abbiamo segnalato il caso: se ne occuperanno»

Paolo Damilano resterà in Consiglio comunale, anche dai banchi dell'opposizione. (La Repubblica)

La notizia riportata su altri media

È solo l'ultimo atto di una vergognosa e indegna campagna di odio contro il centrodestra e Fratelli d'Italia, alimentata dalla sinistra e da chi va ripetendo che il nostro partito è un covo di pericolosi estremisti sovversivi fuori dall'arco costituzionale e democratico. (Tiscali.it)

Oggi la leader della destra italiana, Giorgia Meloni, in un’intervista ha espresso parole importanti sul fascismo. “A Giorgia Meloni dico: hai l’occasione per dimostrare la tua sincerità, prendendo le distanze dal tuo candidato (neXt Quotidiano)

La sinistra non ci fa paura, loro sono spaventati perché noi cresciamo sempre di più. La manifestazione si chiude intorno alle 20, con Meloni a cantare l'inno di Mameli insieme a Michetti e ai presenti in piazza (Adnkronos)

Assalto CGIL, Giovanni Donzelli: "Per giorni si è messo in mezzo FdI, le colpe erano del governo che ha consentito questa roba. Lamorgese o connivente o incapace!"

Leggi anche -> “Ho succhiato il sangue delle mie vittime”: linciato un 20enne accusato di vampirismo. Giorgia Meloni chiede le dimissioni del ministro Lamorgese. In questo si legge che la polizia ha permesso la manifestazione e persino l’incontro per un colloquio tra Castellino ed un rappresentate della Cgil (Periodico Italiano)

L’analisi, effettuata con la piattaforma LiveInsight (Blogmeter), ha raccolto il parlato complessivo che gli utenti hanno rilasciato in rete negli ultimi 12 mesi legato a due chiavi di ricerca: “Giorgia Meloni” e “Fratelli d’Italia”, con una duplice scansione temporale, la prima, che passa in rassegna il sentiment della rete per ogni singolo mese, da luglio 2020 a tutto giugno 2021, alla quale se ne affianca una seconda di sintesi che. (ilmattino.it)

Lamorgese o connivente o incapace!" (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr