Bonolis e la rivalità con la Juventus: 'Quando penso a loro sono incubi'

Bonolis e la rivalità con la Juventus: 'Quando penso a loro sono incubi'
Approfondimenti:
AreaNapoli.it SPORT

Al posto dello sfortunatissimo Eriksen è arrivato Calhanoglu, poi un allenatore formidabile come Simone Inzaghi, che a volte ho incontrato a Roma.

Ero convinto che Simone potesse fare bene, ma così bene non me lo aspettavo in così breve tempo"

Poco prima del match Inter-Juventus di Supercoppa Italiana, Paolo Bonolis è intervenuto ai microfoni di Mediaset lasciando un commento a caldo sulla sfida tanto attesa. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre fonti

Ascolta la versione audio dell'articolo. Ferrara: «Inter e Juve due squadre forti. DIFFERENZA – «La continuità fa la differenza, ed è quella che l’Inter ha e la Juve non ancora (Juventus News 24)

Dobbiamo stare attenti, non si può dire quale squadra sia la favorita essendo una finale. Il brasiliano sostiene che non c’è una formula per vincerla. PARTITA SECCA − Alex Sandro ritiene aperta la gara tra Inter e Juventus: «Venendo da una vittoria com’è stata a Roma ci da fiducia, ma anche l’Inter arriva da un successo. (Inter-News)

Ascolta la versione audio dell'articolo. Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter, ha parlato prima del fischio d’inizio della sfida contro la Juve in Supercoppa. Ai microfoni di Mediaset, Lautaro Martinez ha parlato prima di Inter-Juve. (Juventus News 24)

Ferrara: "La differenza tre Inter e Juventus è la continuità"

Inzaghi sta facendo benissimo e credo che nessuno si aspettasse questo rendimento. Intervenuto negli studi di Sportmediaset, Ciro Ferrara ha analizzato quelle che, secondo lui, sono le principali differenze tra Inter e Juventus: "E' la continuità che fa la differenza ed è quella che l’Inter ha già, mentre la Juventus non ancora. (Tutto Juve)

Dimarco è stato molto bravo, Darmian e Sanchez hanno confezionato il gol. Negli studi di Sky Sport, Paolo Condò ha commentato la vittoria dell'Inter sulla Juve: "Calcolando le condizioni di partenza, con Inzaghi al completo e Allegri con tante assenze, la sorpresa è stata la Juventus (Tutto Juve)

Bonolis, noto conduttore di fede nerazzurra, parla ai microfoni di Mediaset prima del fischio d’inizio sottolineando quanto gli stia piacendo il lavoro di Inzaghi. Tante difficoltà sono state compensate con l’acquisto di giocatori eccellenti come Calhanoglu che va a rimpiazzare Eriksen, un allenatore formidabile come Inzaghi. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr