In consegna oggi in Calabria 7.100 vaccini Moderna: tra le destinazioni anche Crotone

wesud INTERNO

Sarà un’apertura graduale possibile grazie al buon andamento delle somministrazioni su scala nazionale delle categorie prioritarie, over 80 e fragili

I furgoni Sda, corriere di Poste italiane, attrezzati con speciali celle frigorifere, è scritto in una nota, prenderanno in consegna i vaccini e procederanno alla distribuzione sul territorio regionale, raggiungendo le seguenti destinazioni finali: Crotone, Lamezia Terme, Vibo Valentia e Melito Porto Salvo (wesud)

La notizia riportata su altri media

Aumenta ancora la disponibilità di vaccini in Friuli Venezia Giulia. L'operazione, effettuata in collaborazione con l'Esercito Italiano, ha coinvolto gli ospedali di Pordenone, Udine e Trieste (TriestePrima)

Il siero in questione è riuscito ad aumentare le risposte anticorpali neutralizzanti non solo contro il virus originale, ma anche contro i ceppi B.1.351 e P. (TIMgate)

Riccardi informa poi che, a seguito del parere del Comitato tecnico scientifico per l'emergenza coronavirus, l'intervallo tra la prima e la seconda dose dei vaccini mRna sarà esteso a 42 giorni rispetto agli attuali 21 (per Pfizer-BioNtech) e 28 giorni (Moderna). (UdineToday)

I Dettagli. Scoperto il RICHIAMO che FUNZIONA anche con le VARIANTI del COVIDL'azienda Moderna, che produce un vaccino contro il coronavirus ha messo "in cantiere" una dose di richiamo del siero anti-COVID che promette una risposta immunitaria anche contro le varianti più pericolose del Sars-Cov2, la brasiliana e la sudafricana. (iLMeteo.it)

Come si legge nel parere allegato a una circolare del ministero della Salute, per il Cts è raccomandabile un prolungamento nella somministrazione della seconda dose nella sesta settimana dalla prima dose Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. (Telefriuli)

Il 20 maggio, infine, saranno in Umbria 4.100 dosi AstraZeneca. 7 Maggio 2021. di Federico Fabrizi. (Lettura 3 minuti). . . . PERUGIA - Uno stock di 200mila dosi di vaccino anti-Covid atteso entro il 3 giugno. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr