Berrettini è già fuori a Indian Wells, Fritz sfiderà Sinner negli ottavi

Berrettini è già fuori a Indian Wells, Fritz sfiderà Sinner negli ottavi
Sport Fanpage SPORT

A cura di Alessio Morra. Matteo Berrettini è fuori dal torneo di Indian Wells

Negli ottavi Fritz se la vedrà con Jannik Sinner.

L’americano si è imposto in due set e ha vinto con il punteggio di 6-4 6-3.

Il giocatore romano, testa di serie numero 5, è stato sconfitto in due set da Taylor Fritz.

Berrettini è già fuori a Indian Wells, Fritz sfiderà Sinner negli ottavi Matteo Berrettini è stato eliminato nei sedicesimi di finale del torneo 1000 di Indian Wells. (Sport Fanpage)

La notizia riportata su altri media

Al termine del match perso, sono queste le parole di Berrettini riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Non è stato un problema di tennis, ma di energie mentali. I tifosi italiani devono attutire anche questo colpo: dopo l’annullamento del doppio da sogno con Sinner, non si giocherà neanche il derby singolare tra i due. (Footballnews24.it)

– Matteo Berrettini si ferma al terzo turno al «Bnp Paribas Open» di Indian Wells: sfuma, così, l’atteso derby italiano agli ottavi di finale dove lo aspettava Jannik Sinner. Niente derby azzurro dunque agli ottavi, dove sarà Fritz a sfidare l’altoatesino Jannik Sinner. (Metro)

Nel secondo set le dinamiche non cambiano particolarmente ed ancora una volta il tentativo di rientro arriva troppo tardi, sul 2-5 Matteo annulla più match point ma quando Fritz torna al servizio sul 3-5, non può far altro che chiudere la contesa Non ci sarà dunque il tanto atteso derby azzurro che avrebbe messo contro i due giocatori più forti della penisola, per il primo confronto ufficiale ci sarà da aspettare. (TennisItaliano.it)

Masters 1000 Indian Wells 2021, Berrettini sulla sconfitta: "Questione di attivazione mentale"

Qui viene il bello: Jannik n.14 del ranking mondiale attende il vincente dello scontro tra Fritz e Matteo Berrettini. Berrettini vs Sinner: n.1 vs n.2 del tennis azzurro. Un confronto affascinante e atteso tra la solidità del tennista romano, e la promessa altoatesina. (Velvet Mag)

Il 23enne californiano di Rancho Santa Fe aveva vinto in tre set l’unico precedente con il 25enne romano, disputato nel round robin delle Davis Cup Final del 2019. Ora lo statunitense, n.39 del ranking e 31 del seeding, sfiderà per un posto nei quarti di finale Jannik Sinner. (ItaSportPress)

Infine, Berrettini ha svelato i programmi per il finale di stagione: “Finalmente si torna in Europa Succede, per fortuna non molto spesso, ma mi dispiace perché c’era una bella atmosfera e mi sentivo bene. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr