NBA, Antetokounmpo: “La stoppata su Ayton? Incredibile cosa il corpo riesca a fare”

NBA, Antetokounmpo: “La stoppata su Ayton? Incredibile cosa il corpo riesca a fare”
Più informazioni:
NbaReligion SPORT

Ma ora è tempo di mettere da parte il passato e pensare al presente:. “È incredibile quello che il corpo è in grado di fare: quando vuoi vincere, puoi portarlo allo stremo delle tue forze.

Nel corso del media day di vigilia Giannis Antetokounmpo ha parlato della stoppata, spiegando che è stato un gesto mosso dalla voglia di vincere.

Una giocata che ha permesso ai Bucks di pareggiare la serie e ora, in vista di Gara 5 di questa notte, Giannis & Co. (NbaReligion)

Se ne è parlato anche su altre testate

La formazione di coach Budenholzer, infatti, dopo una rimonta incredibile è ora la grandissima favorita per il titolo: gli esperti di Sisal Matchpoint vedono il trionfo per i biancoverdi a 1,25 contro il 4,00 dei Phoenix Suns. (AGIMEG)

I Milwaukee Bucks sono a soli 48 minuti dal trionfo nelle NBA Finals di basket che porterebbe, alla franchigia del Wisconsin, il secondo anello della storia dopo quello del 1971 targato Oscar Robertson e Lew Alcindor, meglio noto come Kareem Abdul-Jabbar. (Redazione Jamma)

Per siglare questo terzo successo consecutivo, i Bucks hanno dovuto contenere un ultimo furioso assalto dei Suns, che hanno addirittura avuto il match point a 29 secondi dalla fine dei tempi regolamentari, con un punto di distacco (119-120). (Napoli Magazine)

Nba Finals, Phoenix-Milwaukee 119-123 in gara-5

La formazione di coach Budenholzer, infatti, dopo una rimonta incredibile è ora la grandissima favorita per il titolo: gli esperti di Sisal Matchpoint vedono il trionfo per i biancoverdi a 1,25 contro il 4,00 dei Phoenix Suns. (http://www.pressgiochi.it/)

Getty. Il volto del successo Bucks però è quello di Jrue Holiday, dominante per 48 minuti su entrambi i lati del campo come poche altre volte è successo nella storia delle Finals: la point guard di Milwaukee chiude con 18 punti e 7 assist il primo tempo (il migliore della sua carriera ai playoff), in un match complessivamente da 27 punti, 13 assist e 3 recuperi. (Sky Sport)

ilwaukee ha riaperto la partita con uno spettacolare secondo quarto dopo il disastro del primo e va al riposo in vantaggio. I 16 punti di vantaggio che Phoenix aveva dopo il primo quarto sono evaporati in fretta, nonostante i 15 punti di Booker e i 9 con 6 assist di Paul. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr