Russia, i gruppi che fanno capo all’oppositore Navalny dichiarati «estremisti»

Russia, i gruppi che fanno capo all’oppositore Navalny dichiarati «estremisti»
Corriere della Sera ESTERI

Navalny ha detto che «quando la corruzione è la base del potere statale, coloro che la combattono sono estremisti»

In previsione della decisione ampiamente pubblicizzata in anticipo dalle strutture di potere, gli oppositori avevano già sciolto tutti gli organismi interessati.

Ieri un tribunale ha dichiarato che tutti i gruppi che fanno capo ad Aleksej Navalny, il principale oppositore, sono organizzazioni estremiste. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

La denuncia di Stati Uniti e Gran Bretagna. Intanto Stati Uniti e Gran Bretagna hanno denunciato la sentenza, che arriva una settimana prima che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden incontri il presidente russo Vladimir Putin a Ginevra. (AGI - Agenzia Italia)

Gli avvocati di FBK, che hanno già annunciato un ricorso, hanno denunciato un processo a porte chiuse dove non sono state presentate prove sufficienti di colpevolezza. (RSI.ch Informazione)

Nella versione che ci è stata rilasciata ufficialmente manca un documento molto importante”, sostengono gli alleati di Navalny È strano che ci siano, perché la cartella clinica è stata nell’archivio per molto tempo e dovrebbe essere già in perfette ‘condizioni finali’. (Ticinonews.ch)

Mosca dichiara fuorilegge l'organizzazione di Alexei Navalny

Gli uffici regionali di Navalny avevano iniziato a segnalare agli elettori, in vista del voto, quali candidati in quali distretti avrebbero potuto più facilmente battere i candidati di Russia Unita, il partito del presidente Vladimir Putin. (Rai News)

La giustizia russa ha designato come "estremiste" le organizzazioni che fanno capo all'oppositore detenuto Aleksej Navalnyj. Subito gli Usa hanno condannato la decisione della giustizia russa "particolarmente inquietante" e hanno chiesto la sua liberazione "immediata e incondizionata" dell'oppositore (la Repubblica)

esteri. Arriva un ulteriore giro di vite sulle attività legate al nome del principale 'oppositore di Putin. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr