Vaccini anti covid19, le informazioni sbarcano su Whatsapp - Luccaindiretta

Vaccini anti covid19, le informazioni sbarcano su Whatsapp - Luccaindiretta
LuccaInDiretta SALUTE

Gli account sui canali social (Facebook, Instagram, YouTube e Twitter) dell’Asl Toscana nord ovest seguiti da oltre 40mila persone

In questo modo è possibile accedere, senza intermediari e in qualsiasi momento del giorno e della notte, ad un primo livello di informazioni senza dover necessariamente telefonare o scrivere una email attendendo la disponibilità di un operatore.

Tutte le ultime informazioni in tema di vaccinazioni antiCovid-19 sono adesso facilmente consultabili, 24 ore su 24, attraverso l’assistente virtuale Whatspp dall’Asl Toscana nord ovest. (LuccaInDiretta)

Su altre testate

Se non appartenete alla fascia di ultra 80enni, la risposta alla domanda non è semplice. Un nuovo portale cerca però di fare ordine in questo caos dando una risposta indicativa alla domanda: quando mi vaccinerò? (Tech Fanpage)

Ansa. Rappuoli ha chiarito, parlando dei bioreattori che "solo Gsk li ha, ma non per il vaccino anti-Covid, bensì per quello contro la meningite che è batterico. Reithera ce l'ha ma non credo per fare milioni di dosi. (Sky Tg24 )

Anche se presta servizio a mille chilometri. Tra l’altro, la motivazione del viaggio da affrontare (magari da Torino a Caltanissetta) è proprio quella di alzare le possibilità di salvaguardia della propria salute. (Tecnica della Scuola)

Vaccino, al via domani (23 febbraio) le prenotazioni per il personale scolastico - Tutte le info

"In guerra quando c'era un bombardamento almeno scattava l'allarme e potevi scappare, il covid invece non lo vedi, da che parte scappi?". Angelo "Geppi", novantaduenne, veneto trapiantato in Liguria a vent'anni, in Valle Scrivia, oggi, martedì 23 febbraio, si è vaccinato contro il Covid nell'ambulatorio della Croce Verde di Casella, a sette chilometri da casa, da Sarissola. (Primocanale)

LEGGI ANCHE –> Fiorella Mannoia si è sposata: dopo 15 anni ha detto “Si”. “Conosciamo la signora: non è la prima volta che percorre a piedi il tratto di strada tra i due comuni La supernonna Livia è uscita di casa alle 7.30 del mattino ed è arrivata a destinazione quattro ore dopo. (Formatonews)

Dove si prenota la vaccinazione. I cittadini che rientrano in questa fascia di popolazione potranno chiamare direttamente il proprio medico di base, a partire da martedì 23 febbraio nei normali orari già forniti ai pazienti. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr