West Nile virus, Iss: "94 casi confermati e 7 morti"

West Nile virus, Iss: 94 casi confermati e 7 morti
Adnkronos SALUTE

Più che raddoppiati i casi umani di infezione da West Nile virus nell’ultima settimana di sorveglianza.

La sorveglianza veterinaria attuata su cavalli, zanzare, uccelli stanziali e selvatici, ha confermato la circolazione del virus in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lombardia e Sardegna.

Le analisi molecolari eseguite hanno identificato la circolazione del Lineage 1 e Lineage 2

Dall’inizio di giugno 2022 sono stati infatti segnalati in Italia 94 casi confermati nell’uomo, erano 42 nell’ultimo bollettino. (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri media

SALUTE West Nile, «più che raddoppiati i casi in Italia»:. PADOVA West Nile, la figlia dell'88enne deceduto: «Febbre a 40 e. ROVIGO West Nile, sei persone contagiate, quattro sono gravi: in Polesine. VILLORBA West Nile, dal Comune di Villorba le compresse contro le zanzare. (ilgazzettino.it)

«L'aver individuato zanzare positive permette di rafforzare la sorveglianza epidemiologica nel nostro territorio, fornendo indicazioni alla popolazione per ridurre la probabilità di casi umani. Solo a Codogné sono state trovate 77 zanzare positive. (ilgazzettino.it)

La febbre del Nilo Occidentale continua a far paura nel Padovano: salgono a cinque i decessi per West Nile registrati da fine giugno ad oggi. I consigli. (ilgazzettino.it)

West Nile, ritorno all'incubo

È importante, infatti, eliminare le fonti di acqua stagnante, tenendo il verde curato e trattando le caditoie con prodotti larvicidi per zanzare. Consigli utili per difendersi dalle zanzare sono contenuti nella brochure informativa scaricabile dal sito della Regione Veneto www. (VeneziaToday)

Dall’inizio di giugno 2022 sono stati infatti segnalati in Italia 94 casi confermati nell’uomo, erano 42 nell’ultimo bollettino. Le analisi molecolari eseguite hanno identificato la circolazione del Lineage 1 e Lineage 2 (Tiscali Notizie)

A livello polesano, sono quattro i casi di febbre del Nilo e cinque, come detto, quelli di contagio neuro-invasivo Sono 70, in tutto, i casi accertati di West Nile nell’uomo nel Veneto, di cui 42 neuro-invasivi: sei i decessi registrati, tutti uomini, con età media superiore agli 80 anni. (La Voce di Rovigo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr