Comprare azioni Tesla

Indiscreto ECONOMIA

La Tesla ha ieri superato il miliardo di dollari di capitalizzazione, dopo l’ordine da parte della Hertz di 100.000 auto Tesla da consegnare entro la fine del 2022.

In conclusione, abbiamo già da tempo comprato azioni Tesla (spinti più dal discorso delle certificazioni green che dai modelli) ma è difficile che in tempi brevi si compri una Tesla

Andando però sul concreto, la pompatissima, da politici e media, auto elettrica come sta andando?

I dati sono ovunque sul web, noi andiamo direttamente a una domanda che in questo momento storico sembra un po’ da gilet gialli: compreremmo un’auto elettrica, adesso, nel 2021?

Bene rispetto al passato ma circa la metà rispetto a Francia e Regno Unito, niente rispetto ai paesi del Nord Europa, con il clamoroso 77% della Norvegia (Indiscreto)

La notizia riportata su altri media

La Casa di Palo Alto, infatti, ha scelto di offrire insieme al suo acquisto (sul proprio account personale o tramite l’app dedicata) il pacchetto aggiuntivo “Acceleration Boost”, dal costo di 1.800 Euro che, come si evince dal suo nome, va a migliorare in maniera consistente le prestazioni dell’intero veicolo. (Info Motori)

La "modalità sentinella" è una funzionalità molto apprezzata da parte dei possessori di una Tesla in quanto permette di monitorare le attività sospette che si verificano attorno all'auto mentre è parcheggiata. (HDmotori)

Tesla Model 3 secondo Hertz. Hertz applicherà alle Tesla Model 3 una tariffa affine a quella proposta per i veicoli premium e di lusso a motore endotermico, e che almeno nei primi mesi i clienti non avranno l’obbligo di restituire le vetture elettriche completamente cariche. (Quotidiano Motori)

2 ' di lettura. Giovedì l’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) ha avuto un rialzo dello 0,7%, ma ciò non dovrebbe sorprendere gli investitori che prestano molta attenzione al calendario. (Benzinga Italia)

Ciò ha permesso alla Model 3 di aumentare del 50% le vendite rispetto a settembre 2020, praticamente unico modello in classifica a segnare un incremento. Dietro la Model 3, infatti, ci sono la Renault Clio, con 18.263 immatricolazioni, e la Dacia Sandero, con 17.507 vetture consegnate. (Yahoo Finanza)

La reginetta, lo sappiamo, è stata in cima alla classifica delle auto più vendute in Europa per molti anni. L’elettrica di Elon Musk si aggiudica il primo posto della classifica delle auto più vendute, immatricolando in tutto 24.600 unità in 30 giorni. (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr