Focus Mercato immobiliare a Perugia: il mattone torna a salire, le zone più richieste e quelle più economiche

Focus Mercato immobiliare a Perugia: il mattone torna a salire, le zone più richieste e quelle più economiche
PerugiaToday ECONOMIA

E’ quanto emerge dal Report dedicato ai Servizi offerti dalla Borsa Immobiliare, con particolare riferimento ai prezzi registrati per le Compravendite e Locazioni.

Dal punto di vista immobiliare le zone più importanti, sono il Centro Città, Elce, Ponte San Giovanni, Stazione, Madonna Alta, San Sisto, Monteluce, Ferro di Cavallo.

Al contrario, il prezzo più basso è stato nella zona di San Giovanni del Pantano, Antognolla, Parlesca, Sant'Orfeto con una media di 870€/m². (PerugiaToday)

La notizia riportata su altre testate

Le restrizioni agli spostamenti imposte dall'epidemia di Covid-19 non hanno fatto male al mercato immobiliare napoletano: anzi, stando ai commenti delle maggiori agenzie attive sul nostro territorio, l'interesse per l'acquisto di immobili di tipo residenziale risulta in continua crescita, con compravendite portate a termine in tempi ragionevoli. (NapoliToday)

Case a un euro a Napoli: come fare richiesta. Non è un progetto isolato in Campania. Alcune case, sfitte o da ristrutturare, sarebbero già state vendute e non solo tramite il prezzo simbolico (ContoCorrenteOnline.it)

Bari. A Bari i prezzi delle case in vendita su idealista, ad agosto 2021, risultano essere aumentati del 2,2% su base annua, con un prezzo medio di 1.750 euro/mq Firenze. A Firenze il prezzo medio delle case in vendita su idealista ad agosto 2021 è di 3.897 euro/mq, con una variazione annuale di -0,8%. (idealista.it/news)

Casavo: piano acquisizione immobili per oltre 100 mln a Barcellona

“Prima della pandemia il mercato immobiliare italiano si stava riprendendo da una lunga crisi iniziata nel 2010. Il 2022 si presenta con aspettative molto positive e con incrementi dei fatturati a due cifre, anche per l’Italia. (idealista.it/news)

IL DOSSIER Case vacanza, effetto Covid: crescono prezzi affitti. Tassi di mutuo ancora molto convenienti ed incentivi fiscali sulla ristrutturazione e riqualificazione degli immobili e degli edifici stanno contribuendo a questo trend positivo, confermato dalla stabilità dei prezzi» (ilmattino.it)

L’obiettivo è superare nei prossimi mesi le 100 compravendite. Casavo si concentra sul capoluogo della Catalogna in un momento positivo per il mercato immobiliare: la regione conclude il secondo trimestre dell’anno con 22.062 transazioni residenziali. (Monitorimmobiliare.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr