Egonu portabandiera Cio scatena gli haters sui social

Egonu portabandiera Cio scatena gli haters sui social
Virgilio Sport SPORT

“Sono molto onorata per l’incarico che mi è stato dato a far parte del Cio per portare la bandiera olimpica – le parole riportate sul sito ufficiale del Coni -.

Detto ciò vedere una ragazza italiana nera e lesbica portare i nostri colori mi inorgoglisce considerando la cultura retrograda del nostro paese“

LA DIFESA -In questo caso, però, altrettanto immediato e forte è stato il movimento che si è sollevato in difesa della Egonu e della scelta del Cio. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altre testate

Ancora un tweet controverso del leader del Popolo della Famiglia. Mario Adinolfi continua a essere molto attivo sui social network, polemizzando per qualsiasi cosa. (neXt Quotidiano)

Questa volta nel mirino del leader del Popolo della Famiglia c’è finita Paola Egonu, la prossima porta bandiera alle olimpiadi di Tokyo che cominceranno nei prossimi giorni. Non serve fantasia per capire il nome di Paola Egonu (neXt Quotidiano)

Niente fidanzata per Paola Egonu: un chiarimento a Mario Adinolfi. Il nostro secondo editoriale nasce da un tweet di Mario Adinolfi, il quale dopo la prima sparata social su Paola Egonu ha provato ad addolcire la pillola. (Bufale.net)

Egonu: “Che emozione portare la bandiera del Cio!”

Tra cucina e divano — Quando non si allena Paola Egonu, parole sue, ama vivere “una vita orizzontale”. Durante la cerimonia d'apertura di Tokyo 2020 Paola Egonu sfilerà con la bandiera del Cio. (La Gazzetta dello Sport)

Paola Egonu diventa portabandiera olimpica perché incarna un cliché e non per meriti sportivi, ci sono almeno 30 atleti nella delegazione italiana con un curriculum più valido della Egonu, ma con la colpa di essere bianchi o eterosessuali. (361 Magazine)

Siamo cariche”La pallavolista italiana, Paola Egonu, ci racconta le sue emozioni alla vigilia della sfilata per la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi di Tokyo 2020 e a poche ore dalla prima partita olimpica | Read More | Gazzetta. (HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr