Cashback, il trucco legale per ottenere il 20% di rimborso: come fare

Cashback, il trucco legale per ottenere il 20% di rimborso: come fare
Vesuvius.it INTERNO

Si tratta delle meglio conosciute carte “usa e getta”.

Si ricorda che si ha diritto ad ottenere un rimborso del 10% dell’importo speso, fino ad un massimo di 150 euro, per pagamenti effettuati con carta di credito o bancomat.

Successivamente si registra sull’app la carta “usa e getta” acquistata in modo da ricevere l’ulteriore 10% al momento del pagamento con questa carta

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Banconota rara, vale quasi mezzo milione di euro: qual è. (Vesuvius.it)

La notizia riportata su altri media

Il cashback supera la mina di Fratelli d’Italia al Senato, che chiedeva d’interrompere il programma a favore dei pagamenti digitali voluto da Giuseppe Conte, ma va comunque incontro a un restyling. Il governo non ha escluso infatti future modifiche alla misura che costa poco meno di 5 miliardi di euro e ha promesso d’intensificare da subito il monitoraggio del programma di rimborso sugli acquisti con strumenti elettronici. (ilmattino.it)

Funziona anche con l'account Apple Pay, Google Pay e anche altre tipologie di carte e App che aderiranno all’iniziativa; il codice IBAN del conto su cui si vuole ricevere i rimborsi "Sono 23 i miliardi che si stimano in termini di maggiori consumi nel biennio, sulla base dei numeri prodotti da quando esiste il cashback. (Adnkronos)

(LaPresse) – Sabato mattina è convocata un’assemblea dei senatori M5s in videconferenza con l’ex premier, Giuseppe Conte. Roma, 9 apr. (LaPresse)

Stop al cashback: pressing per le risorse a ristori e detrazioni

(LaPresse) – Si terrà domenica mattina la riunione dei deputati M5s con l’ex premier, Giuseppe Conte. Roma, 9 apr. (LaPresse)

"Sul vaccino anti-Covid di AstraZeneca la decisione italiana è in linea con quella di tanti grandi Paesi europei. Se proponi un vaccino che, per colpa di alcune decisioni, oggi ha una credibilità molto compromessa, diventa molto tutto molto difficile", ha evidenziato l'infettivologo. (Yahoo Finanza)

Una mozione presentata a Palazzo Madama prima della formazione del Governo Draghi e che per questo rappresenterà il primo vero banco di prova per la tenuta della maggioranza. Soprattutto la mozione punta sulla mancanza di proporzionalità della misura rispetto ai pagamenti in contante. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr