Alfa Romeo C41: evoluzione nel segno della continuità - Formula 1 Video

Motorsport.com, Edizione: Italia SPORT

L'ombra della C39 della passata stagione è molto presente sulla monoposto 2021

L'Alfa Romeo C41 non è certamente tra le monoposto più rivoluzionarie della storia della Formula 1.

A livello visivo, l'unica vea grande modifica riguarda il muso anteriore, ora più snello anche se non così estremo per concezione.

(Motorsport.com, Edizione: Italia)

Su altri giornali

Abbiamo terminato la scorsa stagione in ottava posizione, quindi dobbiamo puntare a un risultato migliore nel 2021 La monoposto dal rinnovato design presenta però i tradizionali colori rosso e bianco del team, e rappresenta un’evoluzione della C39 che ha gareggiato nella passata stagione. (Giornale di Sicilia)

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie (MotoriNoLimits)

Polvere, strada principale del villaggio. Speroni che tintinnano ad ogni passo. (Motorsport.com Svizzera)

di Leo Turrini Venerdì la Ferrari presenta on line la nuova squadra, il team che sarà al servizio di Carletto Leclerc e di Carlitos Sainz. Non sono previste. di Leo Turrini. Venerdì la Ferrari presenta on line la nuova squadra, il team che sarà al servizio di Carletto Leclerc e di Carlitos Sainz. (Quotidiano.net)

La risalita sarà lunga e complicata e ben poche colpe si possono imputare ai due piloti, di grande qualità, come Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen. La nuova Alfa Romeo si chiama C41 e porta la firma di Luca Furbatto. (Il Messaggero - Motori)

Foto. Alfa Romeo C41, le principali novità. L’Alfa Romeo ha deciso di investire i due gettoni a disposizione per lo sviluppo della monoposto sull’anteriore Sono le due principali differenze rispetto alla scorsa stagione che caratterizzano l’Alfa Romeo C41 presentata in Polonia, in omaggio al terzo pilota Robert Kubica e allo sponsor Orlen. (AutoMotoriNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr