Smart detta la linea: “Sono il leader, ho provato a dare l’esempio”

La Gazzetta dello Sport SPORT

“È stato frustrante non poter dare una mano alla squadra in gara-1 - dice Marcus Smart - ho cercato di essere aggressivo dal primo minuto, sono uno dei leader di questa squadra e ho provato a dare l’esempio

Smart flirta con una tripla doppia e alla fine chiude con 24 punti, nove rimbalzi e 12 assist.

Gli applausi di coach Udoka: “Fa sempre la cosa giusta, decisivo”.

Decisivo il recupero di due pedine importanti per i Celtics come Smart e Horford (La Gazzetta dello Sport)

Su altre testate

Miami, 20 mag. PJ Tucker ha ricevuto un colpo al ginocchio nel corso del primo quarto di gara-2 contro i Boston Celtics e, dopo aver provato a stringere i denti per rimanere in campo, ha dovuto alzare bandiera bianca nella ripresa, tornando negli spogliatoi senza più rientrare sul parquet. (La Sicilia)

Entrato nel protocollo anti-Covid della NBA l'esperto lungo, che ha avuto un ruolo chiave nella serie precedente contro i Bucks, è stato costretto a saltare Gara 1, persa contro gli Heat di undici lunghezze (Pianetabasket.com)

A fare la differenza è il tiro da tre punti: Boston conclude 9/11 dalla lunga distanza in uno strepitoso primo quarto, guidata dagli 11 punti di Jaylen Brown, che poi chiuderà con 24 A Miami, infatti, i Celtics toccano anche il +34 in un match completamente dominato e pareggiano la serie sull’1-1. (Notizie - MSN Italia)

Jimmy Butler scored 29 points in their Game 2 loss Jimmy Butler: “Sarà dura giocare da loro, ma dobbiamo essere migliori di stasera”. Miami non sono è riuscita ad arginare la voglia di rivalsa di Boston. (NbaReligion)

20 maggio 2022 a. a. a. Miami, 20 mag. PJ Tucker ha ricevuto un colpo al ginocchio nel corso del primo quarto di gara-2 contro i Boston Celtics e, dopo aver provato a stringere i denti per rimanere in campo, ha dovuto alzare bandiera bianca nella ripresa, tornando negli spogliatoi senza più rientrare sul parquet. (Liberoquotidiano.it)

Non da meno Brown (24 pt, 8 rimbalzi), mentre Smart ha addirittura sfiorato la tripla doppia (24 pt, 12 assist, 9 rimbalzi). uidata da Jayson Tatum e Marcus Smart, Boston ha battuto Miami a domicilio (127-102) pareggiando la serie nella finale della Eastern Conference. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr