Covid: il 76% dei bambini ricoverati non è vaccinato - Luccaindiretta

Covid: il 76% dei bambini ricoverati non è vaccinato - Luccaindiretta
LuccaInDiretta SALUTE

Il 76% dei ricoveri in area medica tra i 5 e i 18 anni riguarda pazienti non vaccinati.

I dati. I dati raccolti nel primo monitoraggio riguardano la giornata di lunedì (10 gennaio): nei principali ospedali pediatrici italiani erano 212, in tutto, i bambini ricoverati: 192 nell’area medica e 20 nell’area intensiva.

E il 69% dei ricoveri in area intensiva dei piccoli fino a 4 anni riguarda bambini che hanno genitori non vaccinati. (LuccaInDiretta)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ventiquattro ricoverati in intensiva avevano tra i 3 e i 5 anni. Nella Penisola infatti, continuano a salire contagi e ricoveri tra i bambini per Covid. (ilmessaggero.it)

Roma, 11 fennaio 2022 - Al 5 gennaio erano 268 gli under 19 ricoverati in terapia intensiva per Covid. Da uno studio internazionale pubblicato su Jama NetworkOpen emerge che dei bambini e ragazzi ricoverati il 14% sviluppa forme gravi di Covid e ha bisogno della terapia intensiva. (Quotidiano.net)

La variabile della vaccinazione pesa in modo significativo sulla gravità dell’infezione: su 13 piccolissimi ricoverati in terapia intensiva o sub intensiva, ben 9 hanno genitori non vaccinati E il 69% dei ricoveri in area intensiva dei piccoli fino a 4 anni riguarda bambini che hanno genitori non vaccinati. (Campanianotizie)

Covid nei bambini, l'allarme del primario del Santobono: “Crescono i ricoveri. Alcuni hanno la polmonite interstiziale”

Nuovi casi in lieve calo: 13.151. 13 gennaio 2022 a. a. a. "Il 76% dei ricoveri in area medica dei pazienti tra i 5 e i 18 anni riguarda non vaccinati contro il Covid. (Corriere dell'Umbria)

A rilevarlo l’indagine dell'Associazione degli Ospedali pediatrici italiani (Aopi) che ha attivato un sistema di monitoraggio settimanale dei pazienti Covid, bambini e adolescenti, ricoverati sia in area medica che in area critica. (NapoliToday)

Sono questi alcuni dei dati più significativi che emergono dalla rilevazione di Aopi, l'Associazione degli Ospedali pediatrici italiani, che ha attivato un sistema di monitoraggio settimanale dei pazienti Covid - bambini e adolescenti - ricoverati sia in area medica che in area critica. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr