Euro 2020, avvertenza per gli euroscettici: Italia unica bandiera Ue in un girone di extracomunitari

Euro 2020, avvertenza per gli euroscettici: Italia unica bandiera Ue in un girone di extracomunitari
L'HuffPost SPORT

Tanto che sul fronte migranti a opporre fiera resistenza a quello che una volta veniva definito “l’egoismo di Bruxelles” potrebbe essere colui che l’area euro l’ha salvata davvero, ossia Mario Draghi.

Tanto che l’ultimo Eurobarometro la dava fanalino di coda tra i 27 in quanto a “fiducia nelle istituzioni Ue”.

Dopo la stagione di forti contrasti con la Commissione, oggi infatti persino irriducibili anti-euro, come Salvini o i 5 stelle, possono annoverarsi nel fronte degli europeisti convinti. (L'HuffPost)

Su altre fonti

"È una ripartenza grandiosa, Roma è la città della ripartenza. Ora tifiamo Italia, un grande in bocca al lupo alla nazionale" (Sport Mediaset)

A un anno di distanza dal rinvio per la pandemia, finalmente si comincia. (MilanLive.it)

Da oggi si gioca; con un po’ di pubblico, ma a Budapest in Ungheria c’è piena libertà (allo stadio) L'Europa siamo noi, ce l’abbiamo sotto casa. (La Repubblica)

A poche ore da Turchia-Italia bagno di folla per gli azzurri a Roma

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. Delle fotografie provano a rispondere alla domanda, a levare tutti i soldi e la burocrazia e le sovrastrutture per lasciare spazio al gioco. (La Stampa)

Il punto di forza però è il centrocampo: poche squadre hanno la qualità e il dinamismo dell’Italia lì in mezzo» ITALIA – «L’Italia mi piace molto, la crescita nelle ultime stagioni è stata esponenziale. (Cagliari News 24)

L'emozione che è alla base di questo grande spettacolo ha la forza di infondere speranza e fiducia in milioni di persone" e i suoi ragazzi – dai più giovani ai veterani – avrebbero una gran voglia di tuffarsi nell’abbraccio collettivo della gente, in questo Europeo della rinascita. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr