Playoff NBA, infortunio James Harden: fuori in gara-2 contro Milwaukee

Playoff NBA, infortunio James Harden: fuori in gara-2 contro Milwaukee
Sky Sport SPORT

Costretto ad abbandonare il parquet pochi secondi l’inizio della serie contro Milwaukee, il Barba ha alzato bandiera bianca a seguito della prima penetrazione al ferro della gara.

Lasciato il Barclays Center nel giro di pochi minuti, si è subito diretto a svolgere gli esami di rito che hanno confermato la diagnosi: “Non ho capito cosa fosse successo”, ha raccontato Kevin Durant, che in campo è riuscito a regalare lo stesso la vittoria in gara-1 ai suoi Nets. (Sky Sport)

Su altri giornali

“Non ero esaltato contro Miami, non sono abbattuto oggi“, Giannis Antetokounmpo prova a mantenere il suo aplomb dopo la ripassata subita dai suoi Milwaukee Bucks in gara 2 delle semifinali di conference contro dei fantastici Brooklyn Nets. (NBAPassion.com)

In gara-1 di semifinale di Eastern Conference dei play-off Nba, i Nets hanno sconfitto i Milwaukee Bucks per 115-107, ma la brutta notizia arriva dall'infortunio di James Harden, per lui un nuovo problema alla coscia destra. (Tiscali.it)

Finisce 125-86 per Brooklyn, trascinata da un super Durant (32 punti, 12/18 dal campo). 8 Giugno 2021. Anche senza Harden, i Nets volano. Dopo aver vinto gara 1, i Nets si ripetono e superano i Bucks nel secondo atto della serie. (Sportal)

Nets, Kevin Durant è tornato a livelli da MVP: "Non sarete sorpresi?

Parlando delle recenti prestazioni dei Nets nell’intervista post partita, Kyrie ha detto:. Dobbiamo mantenere lo stesso livello e la stessa attenzione ai dettagli”. Leggi anche:. NBA, parla Giannis dopo la sconfitta: “Ora pensiamo a Gara 3”. (NbaReligion)

Nell'altra partita della notte, i Phoenix Suns hanno vinto contro i Denver Nuggets con il punteggio di 122-105, portandosi dunque sull'1-0 nella serie. - ROMA, 08 GIU - Brooklyn ha battuto ancora Milwaukee e ora la serie di semifinale in Nba è di 2-0. (Trentino)

Jared Greenberg di TNT ricorda a Kevin Durant dopo gara 2 che “domani (oggi 8 giugno, ndr) ricorreranno due anni dal tuo infortunio al tendine d’Achille. I dubbi sul ritorno a livelli da MVP di Kevin Durant in questa stagione erano più che leciti dopo 16 mesi di stop forzato, e le sole 35 partite giocate in questa stagione li avevano risollevati. (NBAPassion.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr