Inter, Conte: "Crediamo sempre di più in noi stessi. Eriksen? La sua miglior partita"

Inter, Conte: Crediamo sempre di più in noi stessi. Eriksen? La sua miglior partita
TUTTO mercato WEB INTERNO

L'accoglienza dei tifosi fuori dallo stadio è stata davvero da brividi, pressante, ma al tempo stesso stimolante e positiva.

Le gare contro Genoa e Parma ci faranno capire se questa squadra ha fatto un vero step come crescita e arroganza, in senso positivo

Inter, Conte: "Crediamo sempre di più in noi stessi.

Le prossime gare contro Genoa e Parma daranno davvero il segnale sul livello di maturità". (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le parole di Antonio Conte, allenatore dell’Inter, dopo la larga vittoria dei nerazzurri nel derby contro il Milan. Pioli dopo il derby: «Se 8-9 mesi fa ci avessero detto che saremmo stati secondi…» (Juventus News 24)

Handanovic e compagni hanno ricacciato indietro il Diavolo, che sognava il controsorpasso dopo la brutta figura con lo Spezia. Il dominio nel derby consacra l’Inter, che ha dato una prima concreta spallata al campionato grazie ai netti successi delle ultime due giornate su Lazio e Milan. (LaPresse)

Quest'anno stiamo lottando per cercare di vincere Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa della vittoria dell'Inter nel derby: "Sicuramente è stata un'ottima prestazione da parte dei calciatori. (fcinter1908)

Inter, ora si vede la squadra di Conte: da scudetto anche nel gioco

Commenta per primo Perché Ivan Perisic aveva scelto il Bayern Monaco nella scorsa stagione? La spiegazione è arrivata da Antonio Conte, che ha fatto chiarezza sulla situazione. È stato il giocatore stesso, infatti, a chiedere di lasciare l'Inter nella scorsa stagione: "L’anno scorso non aveva questa voglia di mettersi in discussione come quinto. (Calciomercato.com)

Milan-Inter, le dichiarazioni di Conte nel post-partita. Antonio Conte, tecnico nerazzurro, ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Inter, il derby di Milano valido per la 23^ giornata di Serie A. (Pianeta Milan)

E il momento migliore della sua squadra arriva in quello complicato per la società. La sintesi di tutto è racchiusa al minuto 57: Handanovic - De Vrij - Skriniar - Barella - Lukaku -Hakimi - Eriksen - Perisic - Lautaro. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr