Ok definitivo alla riforma del processo civile: ecco come cambia

Dire INTERNO

– Con il sì definitivo della Camera, la riforma del processo civile diventa legge.

RAFFORZAMENTO DELLA TUTELA DEL CREDITO NEL PROCESSO ESECUTIVO. Semplificazione per l’inizio del processo esecutivo con soppressione della formula esecutiva.

SEMPLIFICAZIONE DEL PROCEDIMENTO CIVILE. Nel processo di primo grado, necessità che la causa giunga alla prima udienza già definita nelle domande eccezioni e prove. (Dire)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ruota intorno agli impegni assunti dal Governo con l’Europa nel Pnrr, l’architettura della riforma del processo civile, che l’Aula della Camera ha definitivamente approvato con 364 voti a favore, 32 contrari (i deputati di Fdi e Alternativa) e sette astenuti. (la voce d'italia)

L'esecutivo avrà 12 mesi di tempo per emanare i decreti legislativi di attuazione della delega. (Il Sole 24 ORE)

Processi civili più veloci ed efficienti ,almeno si spera, sono previsti nel merito della riforma più importante del. dr. Pietro Cusati (giurista-giornalista) Roma ,25 novembre 2021. (GeosNews)

Rafforzata la tutela del credito nel processo esecutivo. Diverse le novità anche nel processo esecutivo, viene prevista la semplificazione per l'inizio del giudizio con la soppressione della formula esecutiva. (Il Sole 24 ORE)

“La riforma del processo penale, civile e tributario è una delle condizioni che l’Europa pone all’Italia per l’accesso ai fondi del Pnrr. “L’efficienza della Giustizia civile verrà migliorata sia in termini di riduzione dei tempi che di qualità grazie ai diversi i punti toccati da questa riforma (IVG.it)

L’ok alla riforma del civile arriva dopo il voto definitivo a quella penale, che ha incassato il via libera del Senato lo scorso 23 settembre Il governo ha ora 12 mesi di tempo per preparare i decreti legislativi di attuazione della delega. (Il Dubbio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr