Sesso e ludopatia per colpa di un farmaco, Pfizer costretta a risarcire un uomo di 60 anni: danni per mezzo milione

Sesso e ludopatia per colpa di un farmaco, Pfizer costretta a risarcire un uomo di 60 anni: danni per mezzo milione
leggo.it CULTURA E SPETTACOLO

Le controindicazioni sono state inserite nel bugiardino solo a partire dal 2007, ma l'uomo ha assunto il farmaco dal 2001 al 2006.

Per questo la casa farmaceutica è stata condannata dalla Corte d'Appello di Milano a risarcire un uomo di 60 anni per oltre mezzo milione di euro, tra danni morali ed economici.

Prima di assumere il farmaco l'uomo non aveva mai manifestato interesse per il gioco

L'ossessione per il sesso e la ludopatia sarebbero stati gli effetti collaterali di un farmaco Pfizer Italia (leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A queste conclusioni il tribunale milanese ci è arrivato anche grazie ad una serie di complesse consulenze tecniche Non era lui infatti, era colpa delle reazioni chimiche presenti nel suo corpo dovute all’assunzione del Cabaser. (Today.it)

Gli effetti collaterali sono stati inseriti tardi. Quelli che i malati di Parkinson americani avevano usato nei loro processi che si sono conclusi con condanne e transazioni. (ilGiornale.it)

Nel caso esaminato dai giudici il foglietto illustrativo è stato aggiornato solo nel 2007. Pfizer Italia è stata condannata al pagamento di oltre mezzo milione di euro, tra danni morali ed economici, per gli effetti collaterali provocati da un farmaco per la cura del Parkinson, il Cabaser, che ha causato ludopatia e ipersessualità in un uomo di 60 anni residente nel centro Italia. (Fanpage.it)

Un farmaco causa ludopatia e ipersessualità, condannata la Pfizer

Nonostante le conseguenze indesiderate e note, nel foglio illustrativo del farmaco Cabases, neanche traccia. A condannare il colosso farmaceutico è la Corte d'Appello di Milano che ha così confermato la sentenza di primo grado che aveva condannato l'azienda farmaceutica a risarcire circa 200mila euro per danni morali e circa 300mila euro per danni economici. (LiberoQuotidiano.it)

fizer Italia è stata condannata al pagamento di mezzo milione di euro, tra danni morali ed economici, per gli effetti collaterali di un farmaco per la cura del Parkinson, il Cabaser, che ha causato ludopatia e ipersessualità in un 60enne residente nel centro Italia. (Ticinonline)

Nel corso della causa i periti hanno confermato gli effetti collaterali del farmaco, che l’uomo ha assunto dal 2001 al 2006 e che Pfizer indica nel bugiardino soltanto dal 2007. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr