Superbonus 110%, tutte le novità (e le scadenze) su lavori e cessione credito: la guida

ilmessaggero.it ECONOMIA

Enea segnala anche che quasi il 70% dei lavori per un valore di 19,2 miliardi è stato già realizzato.

Nel dettaglio, per quanto riguarda il superbonus, i crediti di imposta ceduti dai contribuenti e in attesa di accettazione dopo 30 giorni ammontano a 3,7 miliardi.

Ci sono ben 5 miliardi di crediti legati al superbonus in attesa di accettazione.

E ancora adesso molti proprietari di immobili e molte aziende non sono riusciti a risolvere una serie di difficoltà legate alla cessione del credito. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altre testate

Bonus edilizi, ecco che cosa sta succedendo davvero. Nessuno vuole restare col cerino del credito in mano ed è così sprovveduto da acquistare crediti che non può compensare (Start Magazine)

Intanto secondo questo monitoraggio risultano giacenti al 19 maggio 2022, 5,1 mld di crediti ceduti. I crediti ceduti dalle imprese per i bonus fiscali e non liquidati dalle banche ammontano a oltre 5 mld. (Italia Oggi)

La prima novità, si legge su laleggepertutti.it, riguarda le spese per il visto di conformità e per l’asseverazione sostenute a partire dal 12 novembre 2021 che possono essere portate in detrazione, anche con riguardo ai bonus diversi dal superbonus. (Quotidiano di Ragusa)

Ci sono ben 5 miliardi di crediti legati al superbonus in attesa di accettazione. Per gli altri bonus edilizi l‘importo ammonta a quasi 1,5 miliardi, di cui 1,15 miliardi relativi alla prima cessione o sconto (ilmattino.it)

Superbonus 110% e Bonus casa: cosa cambia? Queste novità sono state inserite per evitare un consistente blocco dell’edilizia a qualsiasi frode legata all’utilizzo del Superbonus 110%. (Informazione Ambiente)

Facciamo riferimento al divieto di cessione credito parziale e la tracciabilità della cessione medesima. Il divieto di cessione parziale e tracciabilità. La cessione credito (per lavori a casa) può riguardare anche le quote residue della detrazione (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr