Borse: il virus fa paura, pesanti cali in apertura, Milano recupera

Corriere della Sera Corriere della Sera (Economia)

Nel complesso, appare una giornata di cali selettivi: ko i titoli delle compagnie aeree (-2% l’Eurostoxx di settore) e quelli del lusso in tutta Europa.

Ma dopo alcuni momenti di difficoltà alle 9:30 l’indice ha recuperato e ora perde lo 0,15 per cento.

Se ne è parlato anche su altri media

Vendite sui petroliferi sulla scia del calo del greggio per i timori per la domanda a causa dell'epidemia cinese. gennaio (Reuters) - Piazza Affari chiude in forte ribasso, nonostante l'esito del voto regionale in Italia che sostiene il mercato, sui timori per il virus in Cina e per il possibile impatto sull'economia globale. (Yahoo Finanza)

Tod's in calo del 3,8%, Salvatore Ferragamo -3,7%, penalizzata anche dalla decisione di Exane di tagliare il prezzo obiettivo a 18 euro da 20 euro. Male anche i petroliferi con il forte calo del prezzo della materia prima sui timori di un calo della domanda di greggio a causa dell'epidemia cinese. (Yahoo Finanza)

In giornata ci sarà l’emissione di Ctz con scadenza novembre 2021 e di Btp indicizzati a tre anni. Male anche Ferragamo (-4,4%), Moncler (-4,2%), Pirelli (-4,7%), Prysmian (-4,4%), Stm (-5,8%) e Tenaris (-5%). (Il Sussidiario.net)

Depresso il(-2,35%), come il FTSE Italia Star (-2,6%).Il controvalore degli scambi nella seduta odierna a Piazza Affari è stato pari a 3,26 miliardi di euro, con un incremento di ben 976,4 milioni di euro, pari al 42,83%, rispetto ai precedenti 2,28 miliardi; mentre i volumi scambiati sono passati da 0,63 miliardi di azioni della seduta precedente agli odierni 0,75 miliardi. (Teleborsa)

Milano, 27 gen. (askanews) - Apertura in rosso per Piazza Affari, con l'indice principale Ftse Mib in ribasso dell'1,1% a 23.713 punti. La Borsa di Tokyo ha chiuso con una flessione di oltre due punti percentuali, mentre, per il Capodanno cinese, sono oggi chiusi molti listini asiatici, tra cui Shanghai, Hong Kong e Corea del Sud. (Yahoo Finanza)

Chiusura di seduta in deciso calo a Piazza Affari, al termine di una giornata che si era già aperta con il segno meno. L’indice Ftse Mib segna un -2,31% a quota 23.416 punti, mentre l’Ftse Italia All Share cede il 2,32% a 25.510 punti. (L'Arena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.