Disastro vaccini Covid19, in Sicilia quasi un terzo della popolazione senza neanche una dose

Disastro vaccini Covid19, in Sicilia quasi un terzo della popolazione senza neanche una dose
BlogSicilia.it SALUTE

Ammonta al 32,8% della popolazione vaccinabile contro il Covid19 la quota di siciliani che a ieri sera non aveva ricevuto neanche una dose di vaccino.

Quasi un terzo della popolazione dell’isola non è vaccinata e per lo più non ha intenzione di vaccinarsi.

Restano fuori dal ciclo vaccinale per nona ver avuta somministrata neanche una sola dose il 32,8% dei siciliani.

Il dato statistico emerge da una elaborazione de Il Sole24ore sulla base dei dati ministeriali aggiornati proprio a ieri sera. (BlogSicilia.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mercoledì 22 settembre sarà la volta del Liceo Classico Morgagni (viale Roma 1), nel cortile interno all'istituto, dalle ore 11 alle 15. Le tappe. La prima tappa dell'unità mobile vaccinale sarà venerdì 17 settembre all'Istituto Tecnico Economico Carlo Matteucci (via Turati 9) nel parcheggio adiacente l'Istituto in via Aldo Moro, dalle ore 11 alle 15. (ForlìToday)

Sotto i dieci casi Monza-Brianza e Pavia (8), Como (5), Mantova e Sondrio (1). I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 220 su 15.008 tamponi (tasso di positività dell'1,4%): i decessi di oggi sono 3, i guariti 174. (leggo.it)

“Si inizierà – prosegue la Nota – dai pazienti trapiantati di organo solido e di cellule staminali ematopoietiche e si proseguirà con le altre categorie di pazienti immunocompromessi, come i pazienti in chemioterapia. (ComoZero)

Covid, oggi in Lombardia 220 casi e tre decessi

Vaccini: prorogato al 19 settembre accesso senza prenotazione per fascia 12-19 anni. Dettagli Pubblicato 13 Settembre 2021. MANTOVA, 13 set. - Sono solo 6 i nuovi casi di covid registrati oggi in provincia di Mantova, ieri erano stati 8. (L'Altra Mantova)

Paesi come la Francia hanno iniziato a distribuire la terza dose agli anziani e alle persone con sistema immunitario compromesso. Mentre Israele è andato oltre, offrendo ai bambini di età pari o superiore a 12 anni una terza dose cinque mesi dopo la seconda dose. (Il Primato Nazionale)

Più indicativo vedere la tendenza: la percentuale media dei casi su tamponi degli ultimi 7 giorni è stata dell'1,14%. La percentuale tra nuovi positivi e tamponi effettuati oggi è all'1,46%. (Prima Monza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr