Firenze, Fronte animalista irrompe a mostra cavallette: “Non possono respirare”. Intervento dei carabinieri

Approfondimenti:
HelpMeTech INTERNO

I militanti lamentavano il fatto che gli insetti fossero chiusi in uno spazio senza aria | Read More | Repubblica.it > Cronaca L'articolo Firenze, Fronte animalista irrompe a mostra cavallette: “Non possono respirare”. Intervento dei carabinieri proviene da HelpMeTech . (HelpMeTech)

Se ne è parlato anche su altre testate

Accusato di finanziamento illecito e di false fatturazioni, l’ex Premier Matteo Renzi, su Rtl 102.5, si difende: “Indaghino pure, sono tranquillo, non ho fatto nulla di illegale”. Non solo cattive notizie dal fronte giudiziario per l’ex Premier Matteo Renzi che è indagato per finanziamento illecito e false fatturazioni, insieme al “manager dei Vip” Lucio Presta, dalla Procura della Repubblica di Roma: al centro dell’inchiesta il docufilm su Firenze, andato in onda sull’emittente televisiva Discovery, per la cui realizzazione Presta “girò a Renzi quasi 500 mila euro, cifra ritenuta fuori mercato“. (Ck12 Giornale)

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi è indagato dalla procura di Firenze per emissione di fatture per operazioni inesistenti in relazione al compenso ricevuto per una conferenza ad Abu Dhabi. La presentazione del libro. (La Repubblica Firenze.it)

In sostanza: un contributo illecito all’esponente politico mascherato da costi sui quali era possibile pagare meno tasse. I soldi che Matteo Renzi ha ricevuto dall’imprenditore-manager Lucio Presta sono diventati una sospetta violazione della legge sui finanziamento dei partiti, per la quale il leader di Italia viva è indagato insieme all’agente delle star e al figlio Niccolò che amministra la società. (Corriere della Sera)

Renzi: «Io indagato per la conferenza di Abu Dhabi»

Il Governo potrebbe essere costretto a rivedere alcune scelte o a prendere delle misure per contenere la diffusione del virus. Sulla Rai Draghi sta con Letta e fa fuori i “democristiani” del Pd. (Il Sussidiario.net)

Nel corso della presentazione del libro, Renzi ha parlato anche del ddl Zan, convinto che la legge non passi Renzi è a Firenze per la presentazione del suo libro "ControCorrente". (LA NAZIONE)

Secondo quanto riporta l’Ansa, l’ex premier sarebbe indagato in concorso con Carlo Torino, titolare di una società di Portici (Napoli), la Carlo Torino e associati, che avrebbe fatto da tramite per la ricezione del compenso. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr