L’imbrattatore della Scala dei Turchi (Agrigento) è una vecchia conoscenza di Striscia

L’imbrattatore della Scala dei Turchi (Agrigento) è una vecchia conoscenza di Striscia
Più informazioni:
Il Profumo della Dolce Vita INTERNO

L’imbrattatore della Scala dei Turchi (Agrigento) è una vecchia conoscenza di Striscia. SCALA DEI TURCHI, L’IMBRATTATORE ERA GIÀ STATO DENUNCIATO DA STRISCIA LA NOTIZIA NEL 2019. Uno dei responsabili dell’imbrattamento della Scala dei Turchi, la famosa scogliera di marna bianca a Realmonte (Agrigento) la cui immagine ricoperta di vernice rossa ha fatto in questi giorni il giro del mondo, è stato individuato ed è una vecchia conoscenza di Striscia la notizia, che lo aveva già denunciato in tre servizi, il primo andato in onda nel 2019 (servizio del 13 febbraio 2021). (Il Profumo della Dolce Vita)

Ne parlano anche altre fonti

scala dei turchi. Trovati i colpevoli dell’imbrattamento della Scala dei Turchi, la bellissima scogliera siciliana. Un gesto inqualificabile e senza senso.” Fortunatamente la Scala dei Turchi è stata immediatamente ripulita, grazie all’intervento di numerosi volontari, ed è subito tornata al consueto splendore (Yahoo Eurosport IT)

Scala dei Turchi imbrattata di rosso: i colpevoli. I Carabinieri di Agrigento hanno provveduto a denunciare Q. Un gesto inqualificabile e senza senso.” Fortunatamente la Scala dei Turchi è stata immediatamente ripulita, grazie all’intervento di numerosi volontari, ed è subito tornata al consueto splendore (Notizie.it )

Nel corso delle perquisizioni nelle abitazioni dei due, sarebbe stato trovato il materiale utilizzato per il raid vandalico. Scala dei Turchi, tecnici e volontari ripuliscono la scogliera con un'idropulitrice. (La Stampa)

‘Striscia la notizia’ oggi 12 gennaio l’imbrattatore della Scala dei turchi denunciato da Striscia la notizia

La Scala dei Turchi era dal febbraio del 20212 sotto sequestro per l’accertamento di una serie di violazioni di natura ambientale, chi l’ha imbrattata ha commesso un duplice reato. «Ripulire la Scala dei Turchi è una bella pagina della “meglio gioventù” siciliana» ha detto il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio (Corriere della Sera)

Palermo, 12 gen. (Adnkronos) – Domenico Quaranta, il responsabile del raid vandalico alla scala dei Turchi di recente aveva anche imbrattato la casa natale di Luigi Pirandello, la marna di Punta Bianca, dei vasi di ceramica in viale delle Dune ad Agrigento (Il Dubbio)

I carabinieri hanno indagato nelle ultime 48 ore per identificare colui che ha deturpato uno degli scorci più belli della Sicilia, meta di migliaia di persone che ogni anno accorrono per ammirare la parete bianca che si scaglia a strapiombo sul mare cristallino. (Gente Vip)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr