Green pass, prevista una multa di 400 euro per chi non lo possiede

Green pass, prevista una multa di 400 euro per chi non lo possiede
Informazione Oggi INTERNO

Multa di 400 euro e molto ancora, ecco le nuove regole previste per il Green pass. Arriviamo direttamente al nocciolo della questione, un argomento che andrebbe a pesare tantissimo sulle nostre tasche.

Insomma, ormai è certo: l’Italia avrà il suo Green pass e proprio in questo momento si pensa alle nuove regole.

Tra queste è prevista anche una multa di 400 euro per chiunque non abbia il certificato. (Informazione Oggi)

Ne parlano anche altri giornali

Si dovrà obbligatoriamente esibirlo quando si sale su aerei e navi, o per entrare al cinema, in teatro o in sale per concerti Adesso gli occhi degli italiani sono tutti puntati sulle nuove restrizioni allo studio dell'esecutivo. (il Giornale)

Il Green pass servirà per viaggi lunghi, in particolare quando si dovrà salire su treni, aerei e navi mentre non dovrebbe essere obbligatorio per gli spostamenti brevi e per il trasporto pubblico locale, come a esempio gli autobus. (Il Piccolo)

Chi non possiede il green pass rischia multa di 400 euro. Ma i gestori dei locali sono tenuti a verificare se i propri clienti siano in possesso del green pass (Nordest24.it)

Green pass obbligatorio, locali chiusi per 5 giorni e multa di 400 euro a chi non lo ha: nasce il nuovo decreto

La prossima sarà la settimana del decreto Green Pass: sul tavolo di palazzo Chigi arrivano le prime bozze con le nuove norme per l'allargamento dei vincoli legati al certificato verde. Quali saranno dunque i possibili nuovi usi del Green Pass ad oggi utilizzato solo per accedere ad eventi come stadi e matrimoni? (Today.it)

In caso di contravvenzione saranno previste multe fino a 400 euro per i clienti sprovvisti del lasciapassare verde e cinque giorni di chiusura per i gestori dei locali. 17 luglio 2021 a. a. a. Il Green pass sarà obbligatorio in tutti i luoghi pubblici a rischio assembramento. (Liberoquotidiano.it)

In zona gialla gli stadi e i palazzetti sportivi vedranno ridotta la loro capienza a 1000 spettatori all’aperto e 500 al chiuso e torneranno le limitazioni alle feste, compresi i matrimoni e le altre celebrazioni religiose Sanzioni possibili per i gestori, che potranno andare incontro a cinque giorni di chiusura, e e per i clienti sprovvisti di green pass, sanzionabili con una multa da 400 euro. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr