Torre a Mare-Noicattaro: incidente, morto diciottenne

Torre a Mare-Noicattaro: incidente, morto diciottenne
Noi Notizie INTERNO

Per cause da dettagliare e al riguardo sono impegnati i carabinieri, ne ha perso il controllo.

Il ragazzo è morto.

La caduta è stata letale ed i soccorsi sono stati vani.

Davide Dell’Aglio, diciotto anni, era a bordo della sua moto.

Accaduto a Bari, strada provinciale fra Torre a Mare e Noicattaro

(Noi Notizie)

Su altri media

Non ce l’ha fatta il giovane centauro che era rimasto gravemente ferito dopo un violento impatto tra lo scooter che guidava e un’auto. Tragedia questa mattina a Santa Maria di Licodia. (Tele Video Adrano)

Nonostante lo strazio per una perdita tanto dolorosa quanto prematura, la famiglia ha avuto la forza di mettere in atto un gesto di estrema solidarietà: è stata autorizzata la donazione degli organi (h24 notizie)

L'impatto è stato violentissimo, non lasciando scampo alla giovane vittima, sbalzata dalla sella: i soccorsi dei sanitari del 118, purtroppo, si sono rivelati inutili. Secondo una prima ricostruzione, Nicolò viaggiava in sella al suo scooter quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo, per poi schiantarsi contro un'auto ferma al semaforo nei pressi di viale Venere. (Today.it)

Incidente lungo la discesa di Valdesi, con lo scooter contro un'auto: muore a 32 anni

Sarà una consulenza tecnica, sulla base dei rilievi effettuati sul luogo dell'incidente e sulla moto, a chiarire la dinamica dell'incidente, oltre all'autopsia sul corpo della vittima. A quanto risulta fino a questo momento il 18enne era da solo e non risultano altre persone o mezzi coinvolti (leggo.it)

Nessuna conseguenza per G.D.R., l'impiegato di sessantuno anni che era alla guida della Renault Clio. Diplomatosi al liceo scientifico Leon Battista Alberti di Marina di Minturno, Giorgio nell'autunno scorso era riuscito ad entrare al Conservatorio di Milano (ciociariaoggi.it)

Sul posto è intervenuta anche la polizia e la squadra Infortunistica della polizia municipale per ricostruire la dinamica dei fatti. Si tratta della sesta vittima di incidenti a Palermo in poco più di un mese (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr