Piazza Affari si unisce al coro di rialzi, bene Mediolanum e Tim

Piazza Affari si unisce al coro di rialzi, bene Mediolanum e Tim
Finanza.com ECONOMIA

Fuori dal paniere principale, tra le storie di giornata c’è Tod’s (+20,29%) che si prepara a dire addio a Piazza Affari.

(controllata indirettamente da Diego Della Valle), ha promosso un’Opa volontaria finalizzata ad acquisire la totalità delle azioni ordinarie di Tod’s e a ottenere la revoca delle azioni dalla quotazione sulla Borsa di Milano (delisting da Piazza Affari)

Ma a Piazza Affari tiene banco anche la stagione degli utili, con i risultati di alcune big del Ftse Mib tra cui Banca Mediolanum (+5,77%). (Finanza.com)

Su altri media

Ascolta la versione audio dell'articolo. 3' di lettura. (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Le Borse europee partono poco mosse in una seduta ancora segnata dalla pubblicazione delle trimestrali. Resta alta l'attenzione sulle tensioni tra Stati Uniti e Cina a causa della visita a Taiwan della speaker della Camera, Nancy Pelosi. (Il Sole 24 ORE)

A Milano trimestrali sotto i riflettori, svetta Tenaris. Trimestrali sempre sotto i riflettori, con il Credit Agricole che ha registrato un utile di 2,8 mld nei primi sei mesi. Poco mosso il petrolio dopo decisioni Opec+, giù prezzi gas. (Il Sole 24 ORE)

Ottima anche, che diffonde i risultati dopo la chiusura del mercato. (Finanza Repubblica)

Piazza Affari in frenata: volano Pirelli e Bper Banca, vendite su Mps e Campari

Chiusura positiva anche per Unipol che guadagna il 2,14%, confermando i target finanziari fino al 2024, e riscatto per Telecom Italia (+1,85%) dopo una serie di sedute negative. Pirelli segna +4,3% dopo i risultati trimestrali che hanno superato le previsioni degli analisti. (Adnkronos)

"Stiamo affrontando una profonda recessione, con un'inflazione dolorosamente alta che sta causando una significativa perdita di potere d'acquisto", ha affermato Hentov. In calo anche il greggio del Mare del Nord, Brent, sceso del 3,34% a 93,55 dollari al barile (Milano Finanza)

Intanto Piazza Affari da il benvenuto a Yolo, la nuova matricola sbarcata oggi sul segmento di Euronext Growth Milan di Borsa Italiana. In fase di collocamento la raccolta è stata pari a 9,5 milioni di euro, mentre la capitalizzazione di mercato all’Ipo è di 32,5 milioni (Finanza.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr