Renzi e l’attacco a Belloni (Dis) per il segreto di stato sull’incontro all’autogrill con Mancini: “Draghi lo ha confermato? Nulla da contestargli”

Il Fatto Quotidiano INTERNO

“Il 25 giugno verso le sei e mezzo De Giorgi mi manda un articolo del Fatto Quotidiano che dava conto di una indagine. Ma io mi addormento e non gli rispondo nemmeno. Dopo due ore, per puro caso, nella colonnina degli status di Whatsapp vedo un autorevole personaggio delle istituzioni che fa uno screenshot dell’articolo del Fatto e dice ‘questa è anche la spiegazione all’eventuale polemica dell’apposizione del segreto di Stato’”. (Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Pubblicità Alla donna la procura di Roma ha notificato il 415bis, l'avviso di conclusione delle indagini, contestando l'ipotesi di reato di diffusione di riprese e registrazioni fraudolente. (La Sicilia)

Stando a quanto appreso e riportato dal Corriere della Sera, la "misteriosa" professoressa che ha effettuato alcune foto e video con il proprio cellulare è finita indagata dalla Procura di Roma. (ilGiornale.it)

I video erano stati trasmessi dal programma Report e l’indagine era partita dopo una denuncia del leader di Italia Viva La procura di Roma le ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini e le viene contestato il reato di diffusione di riprese e registrazioni fraudolente. (LaPresse)

La donna interrogata: in autogrill per caso, vidi l’ex premier e filmai per diritto di cronaca Ha scattato 13 fotografie e girato 2 video con il telefonino, la professoressa che incontrò Matteo Renzi all’autogrill di Fiano Romano il 23 dicembre 2020. (Corriere Roma)

Conducono Maddalena Corvaglia e il comico Gianluca Fubelli, in arte Scintilla. A dare notizia della presenza Mediaset a Scicli il sindaco Mario Marino (Quotidiano di Ragusa)

Fu una professoressa a riprendere il video dell’incontro tra Matteo Renzi e Marco Mancini all’autogrill di Fiano Romano il 23 dicembre 2020. Anche perché quello era un momento piuttosto caldo della politica italiana, di lì a poco sarebbe scoppiata la crisi del Conte II. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr