Peste suina africana: per sei mesi stop a caccia, pesca e trekking

Peste suina africana: per sei mesi stop a caccia, pesca e trekking
La Stampa INTERNO

Per sei mesi stop a caccia, raccolta funghi e tartufi, pesca, trekking e mountain bike nei 114 Comuni tra Piemonte e Liguria inseriti nella zona infetta dove sono stati scoperti sette cinghiali morti a causa della peste suina africana.

I ministri della Salute e delle Politiche forestali hanno motivato lo stop a questa serie di attività sostenendo che “comportano un rischio per la diffusione della malattia” poiché prevedono “l’interazione diretta o indiretta con i cinghiali infetti o potenzialmente infetti”. (La Stampa)

Ne parlano anche altre fonti

I ministri delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e della Salute, Roberto Speranza, hanno firmato un'ordinanza per frenare l'epidemia nei territori di 114 comuni: 78 in provincia di Alessandria, 36 in provincia di Genova e 7 in provincia di Savona. (Telenord.it)

Per ora nel forlivese l’allerta è alta in quanto il primo obiettivo è avere una mappatura precisa delle zone a rischio e fermare i contagi. Questo perché la peste suina è un’emergenza correlata alla proliferazione della fauna selvatica. (il Resto del Carlino)

«L'ordinanza - si sottolinea - consente alle attività produttive di continuare a lavorare in sicurezza, fornendo rassicurazioni in merito al nostro export». Vietata la caccia. Nella zona stabilita come infetta da Peste suina Africana, 114 Comuni di cui 78 in Piemonte e 36 in Liguria, sono vietate le attività venatorie di qualsiasi tipologia (leggo.it)

Peste suina, il governo chiude i boschi di Genova: per sei mesi divieto di trekking e mountain bike

"L'ordinanza - si sottolinea - consente alle attività produttive di continuare a lavorare in sicurezza, fornendo rassicurazioni in merito al nostro export". I ministri Roberto Speranza e Stefano Patuanelli hanno firmato un'ordinanza per frenare l'epidemia di peste suina. (L'Unione Sarda.it)

Roma, 13 gennaio 2022 - Divieto di caccia nella zona ritenuta infetta da Peste suina africana, 114 Comuni di cui 78 in Piemonte e 36 in Liguria. In ballo esportazioni, secondo stime Cia-Agricoltori Italiani, che si attestano su 1,7 miliardi di euro (+12,2% vs. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Per la provincia di Savona invece sono compresi: Albisola Superiore, Celle Ligure, Stella, Pontinvrea, Varazze, Urbe e Sassello Nella grandissima zona rossa prevista dal governo ci sono complessivamente 114 comuni, 78 in Piemonte e 36 in Liguria. (Genova24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr