Riforma fiscale e scaglioni Irpef: tutte le proposte dei partiti

Riforma fiscale e scaglioni Irpef: tutte le proposte dei partiti
QuiFinanza ECONOMIA

Questa la proposta di Italia Viva per la riforma fiscale

È la proposta di Emiliano Fenu e Vita Martinciglio, capigruppo M5S nelle Commissioni Finanze del Senato e della Camera in vista della riforma Irpef.

Per FI “il minor gettito Irpef sarebbe compensato con la spending review, recupero costi intermedi, tax expenditure e web tax”.

E, ancora, bloccare le cartelle esattoriali sino alla fine dell’anno 2021 e introdurre la Pace fiscale con l’azzeramento del magazzino fiscale. (QuiFinanza)

Ne parlano anche altre fonti

Il Pd (partito democratico) e Leu (Liberi e uguali) puntano a un sistema simile a quello tedesco, con un’aliquota continua che modifichi l’attuale criterio degli scaglioni IRPEF. Dopo l’approvazione della legge di delega, il Governo istituirà una Commissione di esperti (PMI.it)

PD e Movimento 5Stelle, invece, sembrano essere allineati per la definizione di un’aliquota che sia pari a quella dell’Ires, quindi intorno al 24% Riforma del Fisco: cosa cambia per le imprese? (I-Dome.com)

Partiti al lavoro sulla riforma del fisco. Il Movimento 5 Stelle propone di semplificare “la giungla” delle tax expenditures, proponendo rimborsi immediati delle detrazioni direttamente sul conto corrente, legandoli al cashback. (Corriere Quotidiano)

Il Fisco e le prove di riforma: non solo Irpef, la questione delle aliquote e della base imponibile

“In vista della riforma fiscale, fondamentale nel quadro del Pnrr e della generale ripartenza del Paese, il MoVimento 5 Stelle ritiene indispensabile il combinato disposto semplificazione-digitalizzazione”, sottolineano Fenu e Martinciglio. (QuiFinanza)

E per la viceministra Castelli la misura potrebbe essere resa strutturale, contribuendo così ad agevolare dal punto di vista amministrativo la vita dei contribuenti «solidali» anche sulla base delle indicazioni dei parlamentari (Il Sole 24 ORE)

È ripartito il cantiere della riforma fiscale. L’unica riforma fiscale vera recente è quella dall’amministrazione Trump, che mirava a rivedere la tassazione delle multinazionali Usa. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr