"Calo contenuto delle imprese femminili durante la pandemia" - piacenzasera.it

Calo contenuto delle imprese femminili durante la pandemia - piacenzasera.it
piacenzasera.it ECONOMIA

A fronte di queste diminuzioni, si registra tuttavia un incremento relativamente alle seguenti attività: Attività finanziarie e assicurative (+9,2%), Attività immobiliari (+5,8%), Noleggio, agenzie di viaggio, servizi alle imprese (3,7%).

Appare quindi contenuto il calo di queste imprese nel corso della pandemia, anche se alcune variazioni si riscontrano nell’ambito dei diversi settori di attività. (piacenzasera.it)

Su altre testate

Inizialmente, a metà marzo, le imprese che si erano rese disponibili per le vaccinazioni tra Forlì-Cesena erano 41. Appena sarà tutto più chiaro e usciranno le linee guida regionali che permetteranno di organizzare la vaccinazioni all’interno delle aziende, partiremo". (il Resto del Carlino)

Ma nel frattempo ci sono stati i nuovi interrogatori dei quattro giovani, che sono stati sentiti su loro stessa richiesta. "Ho rinunciato al mandato per divergenze col mio assistito sulla condotta extraprocessuale da tenere, specie in processi come questo", aveva detto l'avvocato Paolo Costa che difendeva fino a pochi giorni fa Vittorio Lauria (Yahoo Notizie)

Attenzione ai giovani e capacità di trarre benefici anche nei momenti difficili sono i punti di forza della Chiaravalli Group. L’imprenditrice Anna Chiaravalli ospite della nuova puntata di “Aziende resilienti”. (Sempione News)

Il welfare aziendale (anche) per i liberi professionisti: il caso dello studio legale La Scala

'L'attività svolta da Mikro Kapital in Italia per finanziare le start up, che sarebbe comunque importante in una situazione ordinaria, diventa ancora più importante in un periodo post Covid'. 'Con un'erogazione molto veloce in termini di tempi: 4 o 5 giorni è il periodo di approvazione della pratica' (TIMgate)

Tipologie di ricerche di mercato. Internet è, di fatto, un pozzo di informazioni che possono aiutare l’imprenditore ad ottenere notizie sia sul mercato che sulla concorrenza. (ParmaOK)

Il welfare aziendale (anche) per i liberi professionisti: il caso dello studio legale La Scala. Nell’ultimo anno un noto studio nato a Milano ha deciso di rafforzare il piano di welfare destinato a circa 215 professionisti e a uno staff di oltre 100 persone. (Secondo Welfare)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr