Dal Roland Garros: Parlano Jannik Sinner e Rafael Nadal (con il video della partita)

Dal Roland Garros: Parlano Jannik Sinner e Rafael Nadal (con il video della partita)
Approfondimenti:
LiveTennis.it SPORT

La strada è ancora lunga, non sono riuscito ancora a vincere un set e non ho vinto un set neppure quando ho affrontato Nole.

Rafa ha giocato bene i punti importanti ed è stato abile a farmi giocare in zone del campo che non amo.

Rafael Nadal : “Ho giocato bene i primi due game, poi ho iniziato a insistere troppo sul rovescio e troppo lontano dalla linea di fondo, quindi gli ho lasciato la possibilità di stare dentro il campo. (LiveTennis.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Schwartzman è pronto a sfidare Nadal. “Possibile sfida con Nadal? Ma non sono stato in grado di colpire la palla molto forte e dominate gli scambi. (Tennis World Italia)

Esce invece a testa bassa dal torneo Jannik Sinner, la cui eliminazione fa il pari con quella rimediata qualche ora prima da Musetti contro Djokovic Qui purtroppo, sebbene possa sfruttare il proprio servizio, l’italiano non chiude il parziale rimettendo in gioco Nadal il quale, approfittando dell’improvvisa debacle di Sinner, alza il livello del proprio gioco e ribalta di forza il set. (Virgilio Sport)

Il campione maiorchino dopo una partenza a rilento ed un primo set che ha visto il suo avversario servire per il set è carburato man mano ed ha disputato in una delle sue migliori versioni del torneo il secondo ed il terzo parziale. (Tennis World Italia)

Djokovic-Musetti, Nadal-Sinner al Roland Garros: dove vederli in tv. La giovane Italia non parte battuta

Diretta Primo set 18.15- Sinner serve ora per il set;. 18.11 - Nadal serve ora per rimanere nel set e si porta avanti subito per 40-0, per poi chiudere sciolto 5-4. 18.08 - Superati i 40’ di gioco; Sinner al servizio; la prima battuta con palle nuove è efficace e Nadal sbaglia la risposta; il maiorchino sbaglia anche il secondo colpo sullo scambio successivo e la risposta corta per il 40-0; Sinner perde però il controllo della volée di dritto scendendo a rete e regala il punto allo spagnolo; recupera sul punto successivo 5-3. (Corriere della Sera)

Sapevo che ci sarebbe stata una chance lì ed infatti così è stato, quindi era importante per me tenere il servizio quando ero sul 5-3 contro vento”. “Onestamente non so perché abbiano acceso le luci così presto. (Ubi Tennis)

È come chiedere indicazioni per andare a Roma: molte riposte, nessuna che sembra migliore delle altre». La giovane Italia — Sinner e Musetti, 19 anni (con meno di sette mesi di differenza tra loro) — sfida negli ottavi di finale del campionato del mondo sulla terra battuta il gotha del tennis mondiale. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr