Veretout sfida la Juve: «Andiamo a Torino per vincere»

Veretout sfida la Juve: «Andiamo a Torino per vincere»
Juventus News 24 SPORT

Jordan Veretout, centrocampista della Roma, ha apertamente lanciato la sfida alla Juve in vista del match di domenica sera. Ai microfoni di Sky Sport, Jordan Veretout, centrocampista della Roma, ha parlato dell’impegno che attende i giallorossi in casa della Juve:. A VISO APERTO – «Lo scorso anno è stata una stagione difficile.

La partita contro di loro vale i soliti tre punti.

Noi giochiamo sempre per vincere e andremo a Torino con questa mentalità Sarà una bella sfida ma alla fine vale appunto solo tre punti»

Ora dobbiamo rimanere su questa strada, continuando a lavorare con fiducia e tranquillità. (Juventus News 24)

La notizia riportata su altri media

Il capitano della Roma Il profilo Twitter inglese della Roma, dopo la notizia dell'infortunio di Abraham con l'Inghilterra, ha. (Voce Giallo Rossa)

Nicolò Zaniolo è stato vicino a diventare protagonista di un docufilm Netflix. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Netflix avrebbe voluto raccontare il lavoro oscuro e logorante che si nasconde dietro un infortunio di questo tipo, mostrando le difficoltà di un ragazzo di 20 anni e la voglia di tornare in campo (Calciomercato.com)

Nella foto che ha pubblicato su Instagram lo mostra orgoglioso nel suo ufficio, dove dietro gli rende onore un bel quadro dedicato proprio allo Special One José Mourinho, invece, il suo Green Pass l'ha attaccato alle chiavi con una comoda placca personalizzata, accanto al portachiavi con lo stemma della Roma (ForzaRoma.info)

Roma, obiettivo Zakaria per gennaio: la Juventus però resta alla finestra

È un terzino di rendimento, praticamente sempre titolare che farebbe comodo a Mourinho e a Karsdorp che potrebbe rifiatare. Pellegrini non si allena, entusiasmo Veretout. (ForzaRoma.info)

Alla fine Allegri rimase in rossonero mentre a Trigoria si decise di puntare su Rudi Garcia. Un gesto istintivo, provocato dagli insulti alla sua famiglia piovuti dagli spalti per 90' ma che Mou non rifarebbe. (LAROMA24)

Secondo quanto riportato da Tuttosport il giocatore lascerà la Germania o a prezzo di saldo tra tre mesi oppure gratis a fine stagione e i giallorossi sono in pole: a gennaio potrebbe bastare un piccolo indennizzo, magari in gran parte sotto forma di bonus, per ottenere il via libera anticipato da parte del 'Gladbach, che in quel modo eviterebbe di perdere il giocatore a zero euro in estate. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr